Facoltà di Economia

Giovanni TriaProf. Giovanni Tria
Preside della Facoltà

La Facoltà di Economia dell'Università degli Studi di Roma "Tor Vergata" è un centro di formazione universitaria di eccellenza, riconosciuta a livello nazionale ed internazionale, ed è costituita da due dipartimenti: Economia e Finanza e Management e Diritto.

Continua a leggere la presentazione della Facoltà


La Facoltà di Economia è costituita dai dipartimenti:

Dipartimento di Economia e Finanza

Prof. Fabrizio Mattesini
Direttore

Dipartimento di Management e Diritto

Prof. Ugo Pomante
Direttore

Iscrizioni e Trasferimenti

In questa sezione trovi tutte le informazioni di cui hai bisogno per accedere alla nostra offerta formativa (bandi, test di ammissione, borse di studio, residenze e alloggi...)
Il tuo futuro comicia da qui!

La Facoltà di Economia, da sempre impegnata nella cooperazione e nello sviluppo del tessuto socioeconomico italiano ed internazionale, è attiva nel settore della ricerca scientifica e tecnologica, si impegna nella formazione e nel placement delle future classi dirigenziali e promuove iniziative volte a garantire una crescita sostenibile.

 

Marco Manacorda

Liberation technology. Mobile phones and political mobilisation in Africa
Riccardo Faini Ceis Seminars

Quando

venerdì 17 novembre 2017 h. 12:00-13:30

Dove

Room B - 1st Floor – Building B
Facolta' di Economia
Universita' degli Studi di Roma 'Tor Vergata'
Via Columbia 2, Roma

Descrizione

Marco Manacorda (Queen Mary, University of London)

with Andrea Tesei


Can digital information and communication technology (ICT) foster mass political mobilization? We use a novel geo-referenced dataset for the entire African continent between 1998 and 2012 on the coverage of mobile phone signal together with geo-referenced data from multiple sources on the occurrence of protests and on individual participation in protests to bring this argument to empirical scrutiny. We find that mobile phones are instrumental to mass mobilization during economic downturns, when reasons for grievance emerge and the cost of participation falls. Estimated effects are if anything larger once we use an instrumental variable approach that relieson differential trends in coverage across areas with different incidence of lightning strikes. The results are in line with insights from a network model with imperfect information and strategic complementarities in protest provision. Mobile phones make individuals more responsive to both changes in economic conditions - a mechanism that we ascribe to enhanced information - and to their neighbors’ participation - a mechanism that we ascribe to enhanced coordination. Empirically both effects are at play, highlighting the channels through which digital ICT can alleviate the collective action problem.

Contatti

Responsabile Scientifico
Marianna Brunetti

Organizzazione
Barbara Piazzi
CEIS
06-7259.5601
piazzi@ceis.uniroma2.it