Home

Corso di Formazione Big Data, Business Intelligence e SmartPA - 31 marzo 2017

Un corso di formazione, organizzato da FERPi, sulla tematica dei Big Data. Un'intensa mattinata di approfondimenti a cui hanno partecipato, in veste di relatori, importanti personalità del mondo della comunicazione, della tecnologia e delle PA. Di seguito ripercorriamo l'evento, ricordando la possibilità di interagire attraverso l'hashtag #BigDataFerpi

Introduce la Prof. Simonetta Pattuglia, Professore di Marketing e Comunicazione - Università degli Studi di Roma Tor Vergata, Presidente CASP-FERPI e Direttore del Master, sul ruolo del data scientist tra comunicazione e statistica: le reali differenze tra le due figure in gioco. L'utilizzo dei BigData deve essere correlato alla propria mission per essere efficace. Da qui l'importanza delle connessioni, del monitoraggio, del decision making e il ruolo delle piattaforme integrate e degli OTT nella produzione dei dati.

Il secondo intervento della giornata è del Dott. Raffaele Paciello, Delegato Open Government FERPI, che ci illustra le caratteristiche dei BigData: il volume, il valore, la velocità, la viralità e la variabilità. Abbiamo quindi la necessità di creare una piattaforma comune di conoscenza per condividere ed utilizzare efficacemente la grande quantità di dati a disposizione.

Il prossimo intervento è del Dott. Walter Aglietti, Analytics Manager & Big Data Technical Leader, IBM Italia, che ha analizza e descrive le 3 colonne dei BigData: tecnologia, skill ed economia. Queste grandi quantità di dati, riescono ad evidenziare la correlazione tra gli eventi, ma per rendere utilizzabili queste informazioni, rimane la necessità di analizzare gli insight alla loro base.

L'intervento successivo è del del Dott. Filippo De Vita, Marketing Manager Digital Services Vodafone Italia, che attraverso l'analisi di un case study, ci introduce il tema dell'utilizzo dei BigData per creare valore nel territorio; il territorio genera un flusso di informazioni che vengono poi trasformati in dati e utilizzati per creare valore. Nella seconda parte dell'intervento analizziamo cos'è e come funziona il Mobile Analytics, quindi studiare i comportamenti delle persone attraverso la segmentazione dinamica e la profilazione.

Con l'Avv. Ernesto Belisario, esperto di diritto delle tecnologie e innovazione nella PA, componente Team OGP Italia, analizziamo la relazione tra BigData, PA e Diritto e sul loro profilo giuridico tra privacy, tailored reality, after death data management e surveillance. Nella seconda parte dell'intervento parliamo di PA e di come la collaborazione con gli stakeholder e la trasparenza siano strumentali ad una partecipazione efficace.

Nell'utlimo intervento il Prof. Enrico Giovannini, Professore di Statistica economica e di Public Management, Università degli Studi di Roma Tor Vergata e LUISS, Co-Chair Independent Expert Advisory Group on the Data Revolution for Sustainable Development, United Nations, analizza i BigData in una prospettiva internazionale. I dati sono un asset, una risorsa da cui estrarre valore e devono essere regolati per evitare di aumentare le diseguaglianze.

 

mercoledì 12 aprile 2017
#News