Presentazione

Il mondo della Comunicazione,dei Media e del Marketing ha subito negli ultimi venti anni una grandissima trasformazione: nei contenuti e nei linguaggi come nelle modalità di trasferimento e nelle piattaforme tecnologiche di condivisione.

Hanno determinato l’intensità e la velocità della trasformazione la vera e propria rivoluzione che ha investito l’industria della conoscenza e dell’informazione ma anche la reciproca interazione tra la globalizzazione dei mercati e le modalità per produrre, trasformare o consumare informazioni.

Non è un caso che i due mercati più globalizzati siano quello della finanza e quello della comunicazione: entrambi rappresentano il terreno dell’iniziativa economica di operatori per i quali la risorsa determinante è rappresentata dalle informazioni e dall'estrema focalizzazione della professionalità. Nuovo internet, internet of things, piattaforma mobile, social media marketing - ma anche big data e intelligenza artificiale - sono i nuovi ambiti in cui il Master trova, tra gli altri, i nuovi obiettivi di formazione per i suoi specializzati.

Il Master in Economia e Gestione della Comunicazione e dei Media (Master Degree in Economics Communication and Media Management) si propone pertanto come una opportunità per approfondire le tecniche per analizzare e dirigere le imprese che agiscono nel o attraverso il mercato della informazione e della comunicazione.

Il Master, giunto alla Quindicesima Edizione, a. a. 2016-2017 ancora in aula sino a fine novembre, e al lancio della Sedicesima a.a. 2017-2018, rappresenta una struttura organizzata per:

-formare professionisti e dirigenti delle funzioni comunicazioni, marketing, organizzazione, controllo, di imprese di tutte le industries come di quelle che agiscono propriamente nel mercato della comunicazione, dei media e dell'entertainment (produzione, organizzazione, marketing, comunicazione, content management,...);
-realizzare corsi di specializzazione e seminari;
-allargare la ricerca universitaria e su committenza e le attività didattiche;
-creare un sistema di rapporti stabili, anche finalizzati al placement, con gli organismi, privati e pubblici, che agiscono in tutti i settori industriali e nel mercato della comunicazione, dei media e dell'entertainment.

 

BANDO a.a. 2017-2018

Blended Language