Facoltà di Economia

Giovanni TriaProf. Giovanni Tria
Preside della Facoltà da gennaio 2017 al 1 giugno 2018
Dal 1 giugno 2018 è Ministro dell'Economia e delle Finanze.

La Facoltà di Economia dell'Università degli Studi di Roma "Tor Vergata" è un centro di formazione universitaria di eccellenza, riconosciuta a livello nazionale ed internazionale, ed è costituita da due dipartimenti: Economia e Finanza e Management e Diritto.

Continua a leggere la presentazione della Facoltà


La Facoltà di Economia è costituita dai dipartimenti:

Dipartimento di Economia e Finanza

Prof. Fabrizio Mattesini
Direttore

Dipartimento di Management e Diritto

Prof. Ugo Pomante
Direttore

Iscrizioni e Trasferimenti

In questa sezione trovi tutte le informazioni di cui hai bisogno per accedere alla nostra offerta formativa (bandi, test di ammissione, borse di studio, residenze e alloggi...)
Il tuo futuro comicia da qui!

La Facoltà di Economia, da sempre impegnata nella cooperazione e nello sviluppo del tessuto socioeconomico italiano ed internazionale, è attiva nel settore della ricerca scientifica e tecnologica, si impegna nella formazione e nel placement delle future classi dirigenziali e promuove iniziative volte a garantire una crescita sostenibile.

 

Marco Pagnozzi

Vertical Contracting with Endogenous Market Structure
Riccardo Faini Ceis Seminars

Economia Riccardo Faini CEIS Seminars
Quando

venerdì 09 novembre 2018 h. 12:00-13:30

Descrizione

Marco Pagnozzi (Università di Napoli "Federico II")

joint with Salvatore Piccolo and Markus Reisinger

A manufacturer chooses the optimal size of her retail network and bilaterally and secretly contracts with each retailer. In a classic framework without asymmetric information, the manufacturer forecloses the downstream market in order to eliminate the opportunism problem. When retailers are privately informed about their (common) marginal cost, however, the size of the retail network also affects retailers' information rents. The manufacturer may prefers to sell through multiple retailers in order to exploit the disciplining effect of downstream competition. We also show how the manufacturer's technology, the elasticity of final demand, and the size of the market affect the choice of the retail network. Our results arise both with price and quantity competition, and also when retailers' costs are imperfectly correlated.

VIEW PAPER

Contatti

Responsabile Scientifico
Nicola Amendola

Organizzazione
Barbara Piazzi
CEIS
06-7259.5601
piazzi@ceis.uniroma2.it

Media e social
Sito web organizzatore > http://www.ceistorvergata.it
Twitter > https://twitter.com/CEIStorvergata