Login
Autenticazione studente

Accedi per la prima volta a questo portale?
Utilizza il seguente link per attivare il tuo utente e creare la tua password personale.
»  Crea / Recupera Password

Regolamento esame

Norme di comportamento all'esame

L'esame è un atto formale di verifica individuale dell'apprendimento dello studente, necessario per il regolare completamento del percorso di studi. Norme di comportamento all'esame

Durante le prove d'esame non è consentito per alcuna ragione comunicare con altri, consultare o tenere a disposizione materiale e dispositivi vari di comunicazione e memorizzazione dati (PC, cellulari, palmari, ecc. devono essere spenti), né copiare o far copiare.

La violazione delle regole suddette può compromettere la corretta valutazione delle prove d'esame, che si basa anche sul confronto tra i risultati conseguiti da tutti gli studenti, e dunque provocare danni anche a coloro che rispettano le regole.

Comportamenti non corretti rilevati nel corso delle prove d'esame oppure nella fase di correzione dei compiti portano all'annullamento della prova per gli studenti coinvolti, con impossibilità di presentarsi ai successivi appelli della medesima sessione d'esame.

Prova scritta

 

Esercizio

Domande

Test

Esame scritto

Max 8 punti

Max 16 punti

Max 7 punti

 

La prova scritta ha una durata complessiva di cinquanta minuti e comprende esercizi, domande aperte e  test a risposta multipla.

Gli esercizi possono avere per oggetto gli esempi numerici/esercizi presentati nel materiale didattico del corso oppure gli esercizi svolti durante le esercitazioni in aula.

Gli esercizi, a seconda della complessità, hanno un punteggio da 1 a 4 punti.

Le domande con risposta aperta si riferiscono ad argomenti trattati nelle schede didattiche e nelle lezioni d’aula.

Ciascuna domanda richiede una risposta che generalmente è articolata in tre parti. Una prima parte di carattere definitorio/descrittivo di un argomento del programma (ad esempio uno strumento finanziario o un mercato) che può avere un punteggio max di 3 punti sulla base delle capacità di sintesi, della precisione terminologica, della completezza espositiva. Una seconda parte della risposta richiede di soffermarsi su aspetti che richiedono una conoscenza più approfondita delle caratteristiche e delle criticità dell’argomento trattato e consente di ottenere fino a tre punti a seconda della capacità di analisi, di sintesi e di appropriatezza di linguaggio. Una terza parte della risposta necessita di effettuare confronti e di evidenziare differenze, similitudini, impatti sulla gestione tra l’argomento esaminato e altri del programma. Questa parte consente di ottenere fino a due punti a seconda della capacità critica e dell’autonomia di giudizio dello studente e della capacità di utilizzare un linguaggio tecnico appropriato.

I test oggetto della prova d’esame sono gli stessi che si trovano sul sito docente (materiale didattico) e sulla piattaforma Microsoft Teams

14 domande chiuse a risposta multipla (multiple choice) di cui solo una esatta: la risposta corretta vale 0,5 punti, la risposta mancata o errata zero punti.

Il voto viene attribuito calcolando in trentesimi il voto della prova scritta (che consente di maturare fino a 31 punti).

In particolare con riferimento al livello di preparazione dimostrato nella prova d'esame:

<18: insufficiente
18-23: sufficiente
24-27: buono
28-30: ottimo
30 e lode: eccellente

 

Lo studente può ritirarsi nei primi 15 minuti dopo l’assegnazione del compito e può, in questo caso, ripresentarsi all’appello successivo.

Se il voto dello scritto è pari o inferiore a 10 lo studente non può ripresentarsi in nessun altro appello della medesima sessione di esame.

Prova orale

Superata la prova scritta, lo studente sostiene l’esame orale, consistente prima di tutto nell’esame e discussione dei contenuti del compito al fine di ottenere la conferma del voto della prova scritta.

Nel corso dell’esame lo studente può decidere di sostenere un colloquio sui contenuti dell’intero corso.

in questo caso il voto finale viene assegnato dal docente, tenuto conto del risultato del colloquio orale e della prova scritta (ma senza alcuna "garanzia" di voto minimo).

In particolare con riferimento al livello di preparazione dimostrato nella prova d'esame:

<18: insufficiente
18-23: sufficiente
24-27: buono
28-30: ottimo
30 e lode: eccellente

 

I sessione

Sessione estiva

Sessione autunnale

 

I app

II app

III app

I app

II app

I app

Scritto

26 ott

ore 09:30

11 gen

ore 09:30

1 feb ore 09:30

1 giu

ore 09:30

28 giu

ore 09:30

4 sett

ore 09:30

orale

15 dic

ore 09:30

18 gen

ore 09:30

8 feb

ore 09:30

07 giu

ore 09:30

5 luglio ore 09:30

8 sett

Ore 09:30