Riepilogo Scadenze Tesi di Laurea Marzo 2019

Standard Editoriali

Consigli per la Stesura della Tesi di Laurea

DISCUSSIONE DEL LAVORO FINALE

La Commissione di Laurea è composta da un numero minimo di cinque membri

Ogni candidato risponde ad una domanda, rivoltagli dalla Commissione, riguardante il suo elaborato. E’ escluso l’uso di presentazioni power point e di lucidi.

Al termine della presentazione il candidato può lasciare l'aula.

Ferma restando la natura pubblica delle sedute di laurea, si raccomanda ai candidati di rimandare l’invito di parenti e amici al giorno della Cerimonia.


CERIMONIA DI PROCLAMAZIONE

La data in cui si terrà la cerimonia finale di proclamazione sarà disponibile online contestualmente alla pubblicazione delle Commissioni di Laurea sul sito web della Facoltà di Economia.

Alla Cerimonia sono benvenuti amici e parenti.


PUNTEGGIO DELL’ESAME DI LAUREA

Il punteggio è espresso in centodecimi (110/110), ed è attribuito sulla base dei seguenti elementi, criteri e calcoli:

  1. Voto di partenza, pari alla media ponderata dei voti riportati negli esami di profitto, come indicato sul verbale che riassume la carriera dello studente. In sede di attribuzione del voto di laurea la Commissione arrotonda il voto di partenza all’intero superiore o inferiore rispetto alla soglia di 0,5 (per esempio: media di partenza 94,49 diventa 94; media di partenza 101,53 diventa 102, ugualmente 101,50 diventa 102).
  2. Al voto di partenza, arrotondato secondo la procedura di cui al punto 1, si aggiungono i punti di carriera secondo quanto segue. Aggiungere: 4 punti, per voto di partenza arrotondato secondo la procedura di cui al punto 1, pari o superiore a 102; 3 punti, per voto di partenza arrotondato secondo la procedura di cui al punto 1, compreso tra 99 e 101; 2 punti, per voto di partenza arrotondato secondo la procedura di cui al punto 1, compreso tra 95 e 98; 1 punto, per voto di partenza arrotondato secondo la procedura di cui al punto 1, compreso tra 91 e 94. Gli studenti con voto di partenza, arrotondato secondo la procedura di cui al punto 1, pari o inferiore a 90 non ricevono alcun punto di carriera.
  3. Al voto determinato seguendo la procedura di cui al punto 2, si aggiunge un massimo di 4 punti ulteriori per la qualità dell’elaborato.
  4. Lode: al candidato che ottiene il punteggio massimo di 110/110 la Commissione può, con delibera unanime e motivata, attribuire la Lode.