News

Rapporto OECD “Entrepreneurship Policies through a Gender Lens”

 

Le imprese femminili sono sempre più considerate, nel mondo post COVID-19, un vero e proprio volano per le economie nazionali; possono infatti contribuire a generare occupazione, fatturato, nonché gender equality; allo stesso tempo, le imprenditrici possono rappresentare un importante modello di riferimento per le giovani donne.

I dati più recenti evidenziano però come ancora le donne siano meno coinvolte rispetto agli uomini nel processo imprenditoriale e come le imprese che esse fondano siano maggiormente concentrate in settori diversi rispetto a quelli scelti dagli uomini, come ad esempio servizi alla persona e commercio al dettaglio.

In queste contesto, il rapporto OECD “Entrepreneurship Policies through a Gender Lens” analizza, per 27 Paesi, le sfide più rilevanti e i possibili strumenti tecnico-politici a disposizione per sostenere l'imprenditorialità femminile.

Nell'ambito di questo rapporto, per l’Italia, le Proff.sse Sara Poggesi e Michela Mari, hanno approfondito la tematica dell'accesso al credito.

Scarica qui il Rapporto “Entrepreneurship Policies through a Gender Lens”