News

Premi Giorgio Ambrosoli 2021 sull’etica applicata all’attività economica

Scadenza bando: 21 settembre 2021

Il Comune di Milano ha promosso per l’anno 2021 due premi di € 5000 ciascuno (al lordo delle ritenute di legge) in memoria dell’Avv. Giorgio Ambrosoli, da assegnare a giovani laureati o ricercatori che abbiano approfondito il tema dell’etica applicata all’attiva economica nell’ambito di una tesi di laurea magistrale o di dottorato.

In particolare, le tesi di Laurea Magistrale o di Dottorato devono avere ad oggetto uno degli argomenti sotto specificati, con l’avvertenza che gli stessi devono essere trattati in modo essenziale e con uno specifico contributo personale, originale e significativo del candidato:
a. I fenomeni di corruzione nel senso più ampio, ancorché non perseguibili penalmente, che inquinano la vita economica nella sfera pubblica e privata;
b. Il rapporto tra economia legale ed economia criminale anche di stampo mafioso con tutte le implicazioni di carattere giuridico, o economico finanziario, o socio politico e preferibilmente in prospettiva interdisciplinare.
I rimedi atti a contrastare comportamenti criminosi, illegali e comunque contrari all’etica formano oggetto di trattazione all’interno del tema prescelto di cui alle precedenti lettere a) e/o b).

Le tesi di Laurea Magistrale o di Dottorato dovranno essere state discusse presso le Università italiane nel periodo compreso tra il 1° marzo 2020 ed il 28 febbraio 2021. I candidati dovranno presentare la domanda di partecipazione a far tempo dal 14 luglio 2021 e sino al 21 settembre 2021, utilizzando l’apposito modulo.

Bando Premio Ambrosoli 2021

Modulo Premio Ambrosoli 2021