News

Premio 'Francesco Parrillo' per due laureati del nostro Ateneo

La dott. Giorgia Pelagalli e il dott. Pietro Cutaia verranno insigniti del prestigioso riconoscimento il prossimo 4 novembre

E’ freschissima la comunicazione arrivata a due laureati del nostro Ateneo, la dott. Giorgia Pelagalli e il dott. Pietro Cutaia, che hanno così appreso di essere stati insigniti del “Premio Francesco Parrillo”. Si tratta di un premio che viene attribuito a laureati che si sono particolarmente distinti per il percorso accademico e per il risultato della tesi di laurea, con il massimo dei voti.

Il premio è riservato a studenti dell’Università La Sapienza, della Luiss Guido Carli e, dal 2017, anche ai laureati del Collegio Universitario "Lamaro Pozzani" dei Cavalieri del Lavoro, che i due studenti di “Tor Vergata” hanno frequentato come ospiti, durante il percorso accademico.

Il Premio “Francesco Parrillo”, conferito da un’apposita Giuria, è stato ideato per onorare la figura di Francesco Parrillo, Maestro di Cultura, già Presidente onorario ed animatore dell’A.N.S.P.C., e ricordarlo alle future generazioni per il suo magistero, per il fervore delle iniziative scientifiche, per l’appassionata opera nell’approfondire le problematiche economiche, finanziarie e bancarie.

Viene quindi attribuito a studenti che si siano distinti nelle discipline economiche e finanziarie. I vincitori entrano a far parte del “Gruppo Giovani Francesco Parrillo”

Il Premio sarà consegnato in occasione della 53esima Giornata del Credito, che si terrà il prossimo 4 novembre presso le Scuderie di Palazzo Altieri, in Via Santo Stefano del Cacco /1 a Roma.