“Grazie alla formazione acquisita nel Master mi occupo da tre anni dell’analisi regolamentare dei mercati del gas presso l'associazione di categoria, con particolare riferimento alle tematiche afferenti al settore della distribuzione.“
Giulio A. IX edizione

Home

Il Master di II livello in Antitrust e regolazione dei mercati, ormai giunto alla XV edizione,  è stato il primo a essere istituito in Italia sulle relative tematiche.  Ha per obiettivo la formazione di  figure professionali nel disegno, applicazione e valutazione delle politiche di regolazione e di tutela della concorrenza nei mercati delle comunicazioni elettroniche, energia,  trasporti, servizi postali, idrici, ambientali e farmaceutici, così come in materia di contratti pubblici, appalti e concessioni.

Possono accedere laureati del vecchio ordinamento universitario e laureati o laureandi specialistici interessati ad  acquisire competenze in vista di inserimento in  Authorities di regolazione e della concorrenza, Istituzioni pubbliche, aziende, società di consulenza e primari studi legali internazionali.

Il Master si caratterizza per uno stretto rapporto tra didattica, Istituzioni e aziende dei settori interessati, con numerose occasioni di incontro tra gli studenti  e i rappresentanti di queste che costituisce un’importante opportunità di applicazione delle materie alle concrete problematiche delle realtà istituzionali e aziendali, e occasione di conoscenza e dialogo con il mondo del lavoro. Gli incontri prendono forma di numerosi interventi nella didattica, in seminari e  convegni, in presentazioni aziendali e interviste.

Il programma si articola in due quadrimestri di didattica in aula e in uno stage. La didattica in aula prevede oltre  600 ore di lezioni giornaliere, da febbraio a dicembre, con frequenza obbligatoria (link a Master, Programma didattico).

La parte conclusiva del Master, della durata di almeno tre mesi (normalmente di sei mesi), si svolge presso Istituzioni, Autorithies della concorrenza e di regolazione dei mercati, primarie aziende, studi di consulenza e studi legali internazionali, sotto la supervisione di docenti del Master e di dirigenti dei soggetti ospitanti, allo scopo di completare la formazione professionale dei partecipanti e di propiziarne l'inserimento nel mondo del lavoro.

La durata complessiva del Master è di almeno 15 mesi, con  inizio il  15  febbraio 2016.

La tassa di iscrizione ammonta a € 6.900 ed é pagabile in tre rate. Sono previste agevolazioni economiche per motivi di disagio economico e per merito.

Per la presente edizione l’INPS ha messo a disposizione 7 borse di studio - a totale copertura della quota di iscrizione  – riservate ai figli e orfani di dipendenti della pubblica amministrazione e ai figli e orfani di pensionati gestione dipendenti pubblici. Per richiederla occorre leggere il Bando INPS e seguire la Guida alla Compilazione della domanda.

E’ altresì consentita la partecipazione a singoli moduli di persone interessate ad approfondire specifiche problematiche o settori, con rilascio dell’attestazione di frequenza.