“Dal punto di vista didattico e organizzativo, il master è in assoluto il più completo, riconosciuto e professionale tra le offerte formative in materia di regolazione dei mercati“
Riccardo F., VII edizione

Home

Il Master di II livello in Antitrust e regolazione dei mercati, ormai giunto alla XV edizione,  è stato il primo a essere istituito in Italia sulle relative tematiche.  Ha per obiettivo la formazione di  figure professionali nel disegno, applicazione e valutazione delle politiche di regolazione e di tutela della concorrenza nei mercati delle comunicazioni elettroniche, energia,  trasporti, servizi postali, idrici, ambientali e farmaceutici, così come in materia di contratti pubblici, appalti e concessioni.

Possono accedere laureati del vecchio ordinamento universitario e laureati o laureandi specialistici interessati ad  acquisire competenze in vista di inserimento in  Authorities di regolazione e della concorrenza, Istituzioni pubbliche, aziende, società di consulenza e primari studi legali internazionali.

Il Master si caratterizza per uno stretto rapporto tra didattica, Istituzioni e aziende dei settori interessati, con numerose occasioni di incontro tra gli studenti  e i rappresentanti di queste che costituisce un’importante opportunità di applicazione delle materie alle concrete problematiche delle realtà istituzionali e aziendali, e occasione di conoscenza e dialogo con il mondo del lavoro. Gli incontri prendono forma di numerosi interventi nella didattica, in seminari e  convegni, in presentazioni aziendali e interviste.

Il programma si articola in due quadrimestri di didattica in aula e in uno stage. La didattica in aula prevede oltre  600 ore di lezioni giornaliere, da febbraio a dicembre, con frequenza obbligatoria (link a Master, Programma didattico).

La parte conclusiva del Master, della durata di almeno tre mesi (normalmente di sei mesi), si svolge presso Istituzioni, Autorithies della concorrenza e di regolazione dei mercati, primarie aziende, studi di consulenza e studi legali internazionali, sotto la supervisione di docenti del Master e di dirigenti dei soggetti ospitanti, allo scopo di completare la formazione professionale dei partecipanti e di propiziarne l'inserimento nel mondo del lavoro.

La durata complessiva del Master è di almeno 15 mesi, con  inizio il  13  febbraio 2017.

La tassa di iscrizione ammonta a € 6.900 ed é pagabile in tre rate. Sono previste agevolazioni economiche per motivi di disagio economico e per merito.

Per la presente edizione l’INPS ha messo a disposizione 10 borse di studio a totale copertura della quota di iscrizione a favore di figli di dipendenti o di pensionati pubblici, inclusi orfani degli stessi.
Clicca qui per Informazioni dettagliate.

E’ altresì consentita la partecipazione a singoli moduli di persone interessate ad approfondire specifiche problematiche o settori, con rilascio dell’attestazione di frequenza.