SEGRETERIA DIDATTICA

 

         
 
          Dott. Giuseppe Barbieri 
         
          Email: triennio@clem.uniroma2.it
          Stanza 1A.08 (Presidenza) - Primo Piano, Edificio B (Ricerca)
 
         
 
 
CHIUSURA ESTIVA SEGRETERIA DIDATTICA
La Segreteria Didattica sarà chiusa dal 3 al 22 agosto 2017. In caso di necessità è possibile inviare un'email a triennio@clem.uniroma2.it
 
ORARIO DI  RICEVIMENTO E CONTATTI
La segreteria didattica riceve gli studenti tutti i giorni su appuntamento concordato via email.
 
Gli studenti, prima di recarsi di persona in segreteria didattica, sono invitati ad inviare un'email al seguente indirizzo triennio@clem.uniroma2.it per esporre la problematica di loro interesse e fissare eventualmente un appuntamento per il ricevimento.

Gli studenti sono pregati di firmare la propria mail con nome cognome e numero di matricola indicando l'ordinamento a cui appartengono (se non sai a quale ordinamento appartieni leggi qui). 

Risposta telefonica da parte del personale della segreteria didattica: 0672595425 dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 12:30 e dalle 14:30 alle 16:30.

 

SEGRETERIA STUDENTI

Per tutte le attività connesse al curriculum amministrativo degli studenti: tasse, scadenze, modalità di accesso alle istanze amministrative ect si riceve l’utenza presso la nostra sede (Via Columbia, 2 edificio B, piano terra) nei seguenti giorni:

  • lunedì e venerdì 9-12,
  • mercoledì 9-12 e 14-16

E' possibile contattare la segreteria studenti al seguente indirizzo di posta elettronica:

  • segreteria-studenti@economia.uniroma2.it.

Gli studenti sono invitati a fornire generalità complete - nominativo, matricola e corso di laurea adottato- allegando copia scansionata e leggibile di un documento d’identità in corso di validità.

In alternativa, per informazioni telefoniche di carattere generale, è possibile contattare l'ufficio al seguente numero 06.72595836 il lunedì e il giovedì dalle 14 alle 15.
Si ricorda che l’impossibilità di verificare l’identità del chiamante non consente all’ufficio di fornire, via telefono, informazioni riguardanti dati personali e sensibili tutelati dalla legge sulla privacy.