Login

ECONOMIA DELLA CORRUZIONE E DEI MERCATI ILLEGALI

Programma

Aggiornato A.A. 2016-2017

 

Il corso è dedicato all’analisi economica del fenomeno della corruzione nelle sue diverse articolazioni: la corruzione burocratica e la corruzione politica. Saranno esaminati i principali modelli economici di interpretazione dei comportamenti individuali che determinano il fenomeno, le caratteristiche e le dinamiche del mercato della corruzione e la sua “organizzazione industriale” in relazione ai differenti contesti istituzionali, il sistema di incentivi e disincentivi legato alle politiche di contrasto, le relazioni tra mercato della corruzione e mercati illegali e criminali.

Saranno poi esaminati gli effetti economici della corruzione dal punto di vista distributivo, dell’efficienza produttiva, della distorsione della concorrenza e dell’impatto macroeconomico e di finanza pubblica.

Il materiale didattico sarà rappresentato da slides e letture, in italiano e inglese, che verranno consigliate e/o distribuite durante il corso per aiutare la discussione in aula.