Home

Parte il Seminario Web Marketing & Communication - 23 marzo 2017

Appena terminata la prima giornata del Seminario Web Marketing & Communication, organizzato dal Master in Economia e Gestione della Comunicazione e dei Media in collaborazione con Eikon e Ferpi.

Questo e i successivi tre laboratori possono essere seguiti in tempo reale dagli account social del Master: su Facebook @torvergatacomunicaemedia e su Twitter, all'hashtag #WMC2017.

 

La giornata si apre alle 10:30 con l'introduzione del Direttore del Master, la Prof.ssa Simonetta Pattuglia che illustra le tematiche che verranno poi approfondite dai relatori.


Il primo intervento è proprio della Prof.ssa Pattuglia che ci parla di marketing innovativo e di come si sono evolute le quattro componenti del marketing tradizionale in eventing, branding, CRM e comarketing.Ultima parte dell'intervento dedicata alla comunicazione e all'importanza della coerenza tra una comunicazione integrata in tutti i suoi canali e le azioni che un'azienda mette in atto nel tempo.
 

Il secondo intervento è della Prof.ssa Paola Aragno di Eikon Strategic Consulting sull'importanza della misurazione delle performance nelle azioni di comunicazione, dai principi di Barcellona 2.0 dell'AMEC, alla loro rivisitazione coerente con i cambiamenti di questi ultimi anni. Si passa dall'approccio del "cosa non fare" al "cosa fare", da un approccio quantitativo ad un qualitativo, poichè tutti gli utenti del web sono potenziali influencer. Misurare il sentiment della rete in un mondo "fluido" è, quindi, tanto difficile quanto necessario per adottare una #strategia di comunicazione efficace in tutti i suoi canali.

Nel suo intervento, il Presidente di Ferpi 2.0 e Direttore Comunicazione di Sisal, Dott. Pier Donato Vercellone, illustra il legame tra reputation e performance finanziarie. Attraverso la reputazione, l'azienda costruisce un patto di fiducia con le persone, raccontando e raccontandsi attraverso lo storytelling. D'altronde le statistiche parlano chiaro, ancora oggi gli strumenti che più influenzano la reputazione di un brand sono le esperienze dirette, più del mobile e dei media tradizionali.

Dopo una piccola pausa, riprendiamo con il prossimo intervento della giornata.
Paolo Iammatteo, Direttore della Comunicazione di Poste Italiane spiega le differenze e le caratteristiche degli owned, earned, paid media e come cambia l'quilibrio dei poteri nel mondo digitale. Ci troviamo sempre più immersi in una epoca in cui il successo dell'adv è legato a doppio filo con il successo nel web. L'intervento poi verterà sullo studio di alcuni casi di campagne comunicazione di importanti brand in un confronto tra passato e presente della comunicazione.

Il quinto intervento è della Dott.ssa Giorgia Freddi Direttore della Comunicazione di Groupama che ci spiega l'importanza di un linguaggio ed un messaggio coerente con la mission aziendale. L'intervento continua poi con il case study Santino Safety System con il quale la Dott.ssa Freddi ci illustra il concetto di viralità dei contenuti in una campagna di comunicazione.

A seguire l'intervento del Dott. Valerio Perego, Sales Manager di Facebook che ci mostra i dati che dimostrano quanto lo shift dal desktop al mobile sia ormai realtà, tanto che l'82% delle Ad Revenues proviene ormai da questi device.
L'intervento si focalizza poi sull'importanza della profilazione, della misurazione delle attività in rete e sull'evoluzione delle tecnologie, un'evoluzione ormai sempre più rapida: in pochi anni siamo passati dalla comunicazione con un semplice testo, alle immagini, ai video, alle ormai attuali tecnologie augmented reality.

Chiude la prima giornata di Web Marketing & Communication, Daniele Chieffi, Responsabile social media e digital PR di Eni. L'interessante intervento si focalizza, attraverso l'analisi di alcuni case studies, sul concetto di reputazione.
Come possiamo definirla? Qual è il ruolo degli influencer e delle community nella costruzione della reputation di un #brand in un mondo digitale?

Si chiude così questa serie di interessantissimi interventi. Ringraziando i relatori e tutti i partecipanti, diamo appuntamento a domani, 24 marzo con il primo laboratorio con Luca Marciano di Bizup.

 

 

 

sabato 04 marzo 2017
#News