johnfantefest

segui #johnfantefest19 “Festival letterario Il dio di mio padre” su

@twitter @instagram @facebook @youtube


Lunedì 1° luglio, dalle ore 18.00, il John Fante Festival “Il dio di mio padre” sarà ospite della Casa delle Letterature di Roma (Piazza dell’Orologio 3), in occasione di Letterature – Festival internazionale di Roma.

Ci sarà la lettura dei brani delle opere semifinaliste e con i giurati Maria Ida Gaeta, Francesco Durante, Masolino D’Amico e Simona Baldelli, verranno annunciati e presentati i tre finalisti del Premio John Fante Opera Prima 2019, selezionati tra i seguenti autori:

– Emanuela Canepa, L’animale femmina (Einaudi)
– Lorena Fiorelli, Le convenienze (Castelvecchi Editore)
– Sandro Frizziero, Confessioni di un Neet (Fazi Editore)
– Heddi Goodrich, Perduti nei Quartieri Spagnoli (Giunti)
– Daniele Mencarelli, La casa degli sguardi (Mondadori)
– Alessandro Milan, Mi vivi dentro (Dea Planeta Libri)
– Paola Peretti, La distanza tra me e il ciliegio (Rizzoli)
– Marinella Savino, La sartoria di via Chiatamone (Nutrimenti)
– Davide Staffiero, Il programma (Eclissi Editrice)

I tre finalisti parteciperanno alla XIV edizione del John Fante Festival “Il dio di mio padre” di Torricella Peligna (Abruzzo), che si terrà quest’anno dal 23 al 25 agosto.

Introdurrà Giovanna Di Lello, direttrice artistica del John Fante Festival “Il dio di mio padre” con l’intervento di Carmine Ficca, sindaco di Torricella Peligna.

A completare la serata una degustazione della linea Vini d’Autore dedicata a John Fante a cura di Vini Contesa.

 


INVITO - PRESENTAZIONE FINALISTI PREMIO JOHN FANTE OPERA PRIMA 2019
CASA DELLE LETTERATURE - 1 LUGLIO, ORE 18.00


 

I 53 titoli in gara per l'edizione 2019 del Festival letterario "Il Dio di mio padre":

 

  • ALBÌ, Farfariet il libro di Micù, Uovonero
  • AMICI, Quello che resta, Ianieri
  • BERTOLOTTI, La bambina falena, Fandango
  • BUSSI, Un'assoluta mancanza, Rizzoli
  • BUSSOLETTI, Microcinici, Round Robin
  • CANEPA, L'animale femmina, Einaudi
  • CARLUCCI, Tutto in una valigia, By Carabba
  • CENERE, Il tremore del falso, Mauri Spagnol
  • CIOMPI, Tutto il buio dei miei giorni, Sperling & Kupfer
  • CIVITARESE, Giaguari invisibili, Feltrinelli
  • CORSALINI, La lettrice di Cechov, nottetempo
  • DI PETTA, I-dentity gen, L'Erudita
  • D'INCECCO, E piangendo le venne da ridere, L'Erudita
  • DONADELLI, Le voci delle betulle, Sperling & Kupfer
  • FALZONE, L'arte di rialzarsi, Marsilio
  • FIORELLI, Le convenienze , Lit
  • FIORENTINO, Che cosa fanno i cucù nelle mezz'ore, Fandango
  • FREDDUZZI, La venere di Taskent, Voland
  • FRIZZIERO, Confessioni di un neet, Fazi
  • FROGIONE, Napoli mon amour, Enne Enne
  • FUSCO, Dove volano gli asini, Il Viandante
  • GASPARE, L'undicesimo giorno , Il Viandante
  • GOODRICH, Perduti nei quartieri spagnoli, Giunti
  • LA COGNATA, La transazione, Ventura
  • MALAGUTI, Dopo il diluvio , Exorma
  • MARANGONI, Lux, Neri Pozza
  • MARRUCCI, Ovunque sulla terra gli uomini, Racconti
  • MARTIRANI, Come si sta al mondo, Quodlibet
  • MAZZARELLI, L'uomo in blu, Eliot
  • MENCARELLI, La casa degli sguardi, Mondadori
  • MIGLIACCIO SPINA, Coraisime, Rubettino
  • MILAN, Mi vivi dentro, Dea Planeta
  • MONTESANO, I grandi scrittori non mangiano, Eretica
  • MORELLO, Ufficio salti mortali, Codice edizioni
  • PAOLOEMILIO, Pugni in faccia a colazione, Masciulli
  • PEDEMONTE, La seconda vita , Frassinelli
  • PEDRETTI, Un demone in bicicletta, Le Farfalle
  • PERETTI, La distanza tra me e il ciliegio, Rizzoli
  • PIRANDELLO, Candido suicida, Round Robin
  • PIRRO, Chilografia, Effequ
  • PLACCO, Il giorno di cui non si parla, Licosia
  • PRENNER, Tenebre, Società editrice milanese
  • PRESUTTO, L'uomo che divise il pane in cinque, Besa
  • QUARANTA, Non voltarti, Ipersegno
  • RAIMONDI, Si spengono le stelle, Mondadori
  • RIGHETTI, Se mi guardo da fuori, Dea Planeta
  • SAJEVA, Le età infelici, Castelvecchi
  • SAVINO, La storia di via Chiatamone, Nutrimenti
  • SINATTI, La splendente, Feltrinelli
  • STAFFIERO, Il programma, Eclissi
  • TOSCO, Aspettando i naufraghi, Minimum Fax
  • TRUZZI, Fai piano quando torni, Longanesi
  • VALENTINI, Gli 80 di Camporammaglia, Laterza

 

Al momento della restituzione dovremo indicare il gradimento del libro in una scala che va da 0 a 10 con il modulo online

Il giudizio espresso rimarra' in ogni caso anonimo.


Per qualsiasi altra informazione: v.pareto@economia.uniroma2.it


segui il Festival letterario su #twitter #instagram #facebook #youtube