Dicono di noi

Alla ricerca di Etichette Speciali

09/11/2019
https://www.vinosano.com/

Link all'articolo

 

Un fine settimana con il bicchiere in mano all’insegna della qualità e della convivialità: l’8-9 novembre tanti gli eventi  per un turismo del vino che cresce popolato non solo dai Millennials, i nati tra il 1981-1998, ma come sempre dai “ veterani”, i nati tra il 1965 e 1980. Secondo il rapporto curato da Raffaella Garibaldi  il turismo del piacere, quello in cui fa da padrona il cibo e il vino, è aumentato del 45% di questi il 56%  è attirato dalla possibilità di visitare le cantine. E in questo in nostro paese offre di tutto e di più

niziamo da Roma con l’evento curato da Eataly Wine Festival nella sede di Piazzale Ostiense dove l’attenzione è rivolta al “Vivaio dei piccoli produttori” una realtà  che produce vini di qualità in grado di proteggere e salvaguardare sapori, tradizioni, biodiversità e territori dimenticati. 50 etichette in una grande area appositamente allestita e degustazioni di vini senza solfiti e di vitigni rari. Sempre nella capitale Excellence 2019: 100 chef per la settima edizione di questo evento che andrà in scena dal 9 all’11 novembre alla Nuvola dell’Eur con tante presenze tra cui la nuova stella Michelin Francesco Apreda ospite di Luigi Cremona con la sua nuova rubrica” Falsi d’autore”. Non ci spostiamo dal Lazio per un fine settimana che vede aperte le cantine di Zagarolo, Orvieto, Viterbo senza tralasciare come ricorda “Il Messaggero” la visita alla fattoria Madonna delle Macchie a castiglione in Teverina con i suoi tesori tra cui la grotta scavata nel tufo usata per l’affinamento dei vini in botti di rovere.

Campania felix con Mastroberardino, la Cantina di Solopalca tanto per citarne alcune che offrono alle visite guidate in cantina, succulenti menu costruiti con i prodotti di stagione. E poi ancora l’Umbria con Cantine Aperte San Martino, l’Abruzzo con le caratteristiche castagne della Laga, il Veneto che celebra la giornata di San Martino con visite alle botti e la riscoperta di antichi castelli, il Friuli Venezia Giulia segue a ruota con performances legate agli antichi mestieri di artigiani. Vino, cibo e una novità: quest’anno la fine della vendemmia è felicemente abbinata alla cultura con alla scoperta e valorizzazione di luoghi come, barricaie, grotte, cappelle votive di antico splendore.

FOOD, WiNE&CO: tre giorni per conoscere e imparare a gestire da un punto dii vista manageriale un settore di rilievo e di successo come il food and beverage del nostro paese. L’evento si svolge dal 9-11 novembre alla Fiera di Roma organizzato dal Master in Economia e Gestione della Comunicazione e dei Media dell’Università di Roma Tor Vergata con la partecipazione di economisti, giornalisti ed esperti. Uno spaccato diverso e concreto per un settore che ha bisogno di efficienza e gestione delle imprese.

 

Di Emanuela Medi

Sabato 09 Novembre 2019