Facoltà di Economia

Giovanni TriaProf. Giovanni Tria
Preside della Facoltà

La Facoltà di Economia dell'Università degli Studi di Roma "Tor Vergata" è un centro di formazione universitaria di eccellenza, riconosciuta a livello nazionale ed internazionale, ed è costituita da due dipartimenti: Economia e Finanza e Management e Diritto.

Continua a leggere la presentazione della Facoltà


La Facoltà di Economia è costituita dai dipartimenti:

Dipartimento di Economia e Finanza

Prof. Fabrizio Mattesini
Direttore

Dipartimento di Management e Diritto

Prof. Ugo Pomante
Direttore

Iscrizioni e Trasferimenti

In questa sezione trovi tutte le informazioni di cui hai bisogno per accedere alla nostra offerta formativa (bandi, test di ammissione, borse di studio, residenze e alloggi...)
Il tuo futuro comicia da qui!

La Facoltà di Economia, da sempre impegnata nella cooperazione e nello sviluppo del tessuto socioeconomico italiano ed internazionale, è attiva nel settore della ricerca scientifica e tecnologica, si impegna nella formazione e nel placement delle future classi dirigenziali e promuove iniziative volte a garantire una crescita sostenibile.

 

Commissione Paritetica

Commissione Paritetica Docenti-Studenti (CP)

Composizione:  La Commissione Paritetica Docenti e Studenti è un organo collegiale della Facoltà, la cui composizione e le cui funzioni sono indicate nel Regolamento delle Strutture didattiche e di ricerca (D.R. n. 1034 del 19/05/2014). Essa è composta da:

• 4 professori di ruolo e ricercatori, eletti dalla Giunta di Facoltà e scelti tra i professori di ruolo e ricercatori afferenti alla Facoltà;

• 4 rappresentanti degli studenti, eletti da tutti gli studenti in regola con l’iscrizione ai corsi di laurea, di laurea magistrale e di dottorato di ricerca della Facoltà e scelti tra gli studenti che non abbiano superato il primo anno di fuori corso ai corsi di laurea, di laurea magistrale e di dottorato di ricerca della Facoltà.

I professori di ruolo ed i ricercatori durano in carica tre anni accademici; i rappresentanti degli studenti durano in carica due anni accademici e possono essere rieletti per una sola volta.

Compiti e funzioni: Spettano alla Commissione Paritetica i seguenti compiti: a) monitorare sia l’offerta formativa che la qualità della didattica; b) controllare che gli studenti ricevano e fruiscano dei servizi ricompresi nell’offerta formativa. A tale scopo Essa esamina e controlla degli indicatori per la valutazione dei risultati, e formula inoltre dei pareri sull’attivazione o soppressione di corsi di studio, nonché riceve indicazioni e/o suggerimenti da parte degli studenti [L. n. 240/2010, Art. 2, lett. g)].

Inoltre la Commissione Paritetica riporta le proprie osservazioni e raccomandazioni nella Relazione Annuale, che viene inviata ai relativi Coordinatori di Corso di Studio e al Consiglio di Dipartimento di riferimento, che ne prende atto.

Le relazioni sono trasmesse al Senato Accademico e al Nucleo di Valutazione, che le valuta ai fini della propria relazione annuale.

La Commissione Paritetica della Facoltà risulta essere così composta per il triennio 2015/2018:

Componente docente: prof. Giovanni Trovato (presidente), prof.ssa Anna Maria Battisti, dott. Alessio D'Amato, dott.ssa Fabiola Massa

Componente studente: sig. Alessio Sparaciari, Emiljano Masha, Mikhail Kourenkov, Sara Scollo