Login
Autenticazione studente

Accedi per la prima volta a questo portale?
Utilizza il seguente link per attivare il tuo utente e creare la tua password personale.
»  Crea / Recupera Password

Programma

Aggiornato A.A. 2020-2021

Il corso si pone l’obiettivo di fornire agli studenti le conoscenze teoriche, unitamente ad una illustrazione degli strumenti operativi, che vengono maggiormente utilizzati, in ambito economico aziendale, per la individuazione, la gestione e la risoluzione delle crisi economico finanziarie.

In particolare, nel primo modulo, dopo avere illustrato le varie tipologie di crisi e gli strumenti necessari per la loro individuazione, verranno descritti i principali approcci a cui si può fare ricorso per realizzare un risanamento aziendale. A tal fine, dopo avere descritto le principali fasi in cui si articola un processo di ristrutturazione, varrà fornita anche una illustrazione dei ruoli e delle responsabilità tipiche dei soggetti coinvolti nelle operazioni di ristrutturazione finanziaria.

Successivamente, nel corso del secondo modulo, verranno affrontate le problematiche relative alla predisposizione ed al controllo dei documenti amministrativi necessari per realizzare una operazione di ristrutturazione.

Infine, nel terzo modulo, verranno descritte, ricorrendo anche alla presentazione di casi aziendali, alcune operazioni di ristrutturazione finanziaria di carattere giudiziale e stragiudiziale.

Al termine del corso gli studenti avranno conoscenza delle fasi in cui si articola un processo di ristrutturazione aziendale e del contenuto e della struttura dei documenti tecnici che sono alla base delle procedure di ristrutturazione ed entreranno in possesso degli elementi di base per la predisposizione e la attestazione di un piano di risanamento aziendale. Acquisiranno, inoltre, la conoscenza delle principali fonti di riferimento per la predisposizione della informativa economico finanziaria consuntiva e previsionale nelle imprese in crisi.

Il corso, della durata di 6 crediti, si articola in tre moduli di seguito illustrati e prevede il ricorso a strumenti di didattica attiva con la presentazione di casi e lo svolgimento di esercitazioni.

MODULO 1 –

L’INDIVIDUAZIONE DELLO STATO DI CRISI, ATTORI, FASI E STRUMENTI DI GESTIONE DEL RISANAMENTO

CRISI AZIENDALE E PERDITA DEGLI EQUILIBRI ECONOMICI, FINANZIARI E PATRIMONIALI: crisi ed insolvenza

TIPOLOGIE DI CRISI: cause di crisi ed elementi per la individuazione

INDIVIDUAZIONE DELLA CRISI ATTRAVERSO GLI INDICATORI DI BILANCIO ED ATTRAVERSO I SISTEMI DI RILEVAZIONE PREVENTIVA

MECCANISMI DI ALLERTA E RUOLO DEGLI ORGANI DI CONTROLLO nella attuale regolamentazione e nel codice della crisi

ASPETTI ORGANIZZATIVI DELLA GESTIONE DELLE CRISI:

- gli attori della crisi: soggetti interni ed esterni

- crisis management ed interventi sulla struttura organizzativa

- fasi del processo di risanamento

- elementi di base per la definizione delle strategie di risanamento

- ruolo delle operazioni straordinarie nei processi di ristrutturazione aziendale

STRUMENTI E STRATEGIE DI RISANAMENTO: impostazione delle possibili manovre di riequilibrio in un piano

MODULO 2 –

CRISI DI IMPRESA ED INFORMATIVA ECONOMICO FINANZIARIA

Bilanci ed informativa economico finanziaria nelle imprese in crisi

Crisi da COVID 19 e legislazione di urgenza sui bilanci

Principi di redazione dei piani di risanamento

Principi di attestazione dei piani di risanamento

Ruolo e responsabilità degli organi di controllo interno ed esterno nelle imprese in crisi

MODULO 3 –

ISTITUTI E STRUMENTI PER LA RISOLUZIONE DELLE CRISI: aspetti operativi e casi aziendali

FASI DEL PROCESSO DI RISANAMENTO E POSSIBILI MANOVRE DI RIEQUILIBRIO: strumenti negoziali e giudiziali previsti dalla attuale regolamentazione e dal codice della crisi    

I PIANI ATTESTATI EX ART. 67 E GLI ACCORDI DI RISTRUTTURAZIONE ART. 182 BIS

CONCORDATO PREVENTIVO IN CONTINUITA’E ACCORDI CON IL FISCO E GLI ENTI PREVIDENZIALI

IL CONCORDATO PREVENTIVO LIQUIDATORIO

LE PROCEDURE DI AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA