Login
L'accesso al Corso di Laurea Magistrale in Economia e Management LM-77 A.A. 2019-2020 è condizionato al possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

classi L-18, L-33, ( D.M. 270/04 ) oppure CL-17, CL-28, (ex D.M. 509/99) avranno ACCESSO LIBERO a tutti i curricula del Corso di Studio;

classi L-14 ( D.M. 270/04 ) o CL-31 e CL-02  (ex  D.M.  509/99) o la Laurea magistrale a ciclo unico LMG/01 o titolo estero equipollente, ACCESSO VINCOLATO al curriculum GIURISTA D’IMPRESA, a condizione che siano stati sostenuti i seguenti esami: Economia aziendale, Microeconomia, Macroeconomia, Politica economica;

Possono altresì partecipare alla valutazione alle condizioni e con le modalità qui previste i cittadini italiani, i cittadini comunitari, i cittadini extracomunitari legalmente soggiornanti in Italia di cui all’art. 26 legge 30 luglio 2002 n. 189 e i cittadini extracomunitari soggiornanti all’estero, che siano in possesso di titolo accademico estero.
I titoli di studio rilasciati da Università estere vanno corredati di traduzione ufficiale in lingua italiana, nonché di legalizzazione e di “dichiarazione di valore in loco”, a cura della rappresentanza diplomatico-consolare italiana competente per territorio.
Le modalità di iscrizione al corso sono, inoltre, dettagliate nella sezione Bando pubblicata annualmente sul sito del Corso di Laurea.

L'accesso al corso di Laurea Magistrale è subordinato alla verifica dell'adeguata preparazione personale, che sarà considerata soddisfatta dai candidati con voto di laurea non inferiore a 88/110.
Per coloro che non soddisfano tale requisito è previsto un colloquio nel quale il candidato dovrà dimostrare di avere un’adeguata conoscenza dell'economia, della gestione e della organizzazione delle imprese, nonché dei processi di innovazione, una buona preparazione sulle tecniche e gli strumenti quantitativi di analisi e un’adeguata maturità nelle discipline giuridiche. Sul sito web del Corso di Laurea Magistrale in Economia e Management sa pubblicato il calendario dei colloqui.
 
Inoltre, sempre al fine di verificare la personale preparazione dello studente, il candidato dovrà essere in grado di utilizzare fluentemente, in forma scritta e orale, la lingua inglese.
Ove la conoscenza della lingua Inglese non fosse comprovata all’interno della carriera triennale, il candidato avrà la possibilità di certificare il possesso del livello minimo richiesto, B1, inviando tramite email alla Segr.Didattica del Consiglio di Corso di Studio, una delle seguenti certificazioni di lingua inglese riconosciute a livello europeo:
  • IELTS
  • Cambridge FCE (First Certificate in English)
  • Cambridge CAE (Cambridge Advanced)
  • Cambridge CPE (Cambridge Proficiency)
  • TOEFL iBT (Test of English as a Foreign Language)
  • TOEIC (Test of English for International Communication)

Le specifiche procedure e le relative scadenza sono consultabili nella sezione IMMATRICOLAZIONI