Login
Autenticazione studente

Accedi per la prima volta a questo portale?
Utilizza il seguente link per attivare il tuo utente e creare la tua password personale.
»  Crea / Recupera Password

Programma

Aggiornato A.A. 2018-2019


Parte generale

IL DIRITTO ISTITUZIONALE

Origini e sviluppo del processo di integrazione europea

Quadro istituzionale

Le principali procedure decisionali

L’ordinamento dell’Unione europea

Diritto dell’Unione europea e soggetti degli ordinamenti interni

Le principali competenze della Corte di giustizia

Competenze dell’Unione e competenze degli Stati membri

 

Parte Speciale

IL DIRITTO DEL MERCATO INTERNO E DELLO SPAZIO DI LIBERTA', SICUREZZA E GIUSTIZIA

Nozioni generali

La libera circolazione delle persone

La politica europea dell’immigrazione e dell’asilo

 

N. B. Per gli studenti frequentanti, gli argomenti della Parte speciale saranno definiti a lezione.

 

PROGRAMMA SPECIALE PER STUDENTI ERASMUS E PER STUDENTI CLEM

Il programma è limitato alla sola Parte generale.

TESTI CONSIGLIATI:

Parte generale

L. DANIELE, Diritto dell'Unione europea. Sistema istituzionale- Ordinamento-Tutela giurisdizionale -Competenze, 6° edizione, Giuffré editore, Milano, 2018

Introduzione

Parte I

Parte II (solo par. da 1 a 3)

Parte III

Parte IV

Parte V (solo par. da. 1 a 3 e par. da 6 a 11)

Parte VI (solo da par. 1 a 4)

(comprese le parti in carattere minore, in particolare i casi descritti) 

 

Parte speciale

L. DANIELE, Diritto del Mercato Unico Europeo e dello Spazio di libertà, sicurezza e giustizia, 3° edizione, Giuffré editore, Milano, 2016

Cap. I

Cap. III

Cap. VIII

(comprese le parti in carattere minore, in particolare i casi descritti). 

FREQUENZA E PROVE DI ESONERO Al termine di ogni lezione o altre attività didattica integrativa saranno raccolte le firme di frequenza. Al termine di ogni modulo, gli studenti che avranno frequentato almeno il 75% delle lezioni e altre attività didattiche integrative saranno ammessi a sostenere una o più prove di esonero. Tali prove consisteranno in domande aventi ad oggetto una sentenza o altro documento giuridico con risposte scritte di tipo “aperto”. La valutazione sarà individuale ed espressa in trentesimi, seguita da una discussione collettiva. Il superamento di ciascuna prova di esonero comporterà la non necessità di portare all’esame la parte corrispondente di programma. É possibile rinunciare ad uno o più voti. In questo caso, non varrà l’esonero per la parte corrispondente.   CLINICHE LEGALI   A latere del corso, verrà organizzata una “clinica legale”. Gli studenti in regola con la frequenza (come per le prove d’esonero) riuniti in team prepareranno e dibatteranno, per iscritto e/o oralmente, un caso che sollevi questioni di diritto dell’Unione europea. La partecipazione sarà oggetto di valutazione individuale, di cui si terrà conto ai fini dell’esame.   Per l’organizzazione della clinica legale è necessaria la domanda di almeno nove studenti. Il numero massimo di studenti ammessi alla “clinica legale” è di quindici. In caso di domande di partecipazione in eccesso, saranno ammessi gli studenti con votazione migliore alle prove di esonero.