Login
Autenticazione studente

Accedi per la prima volta a questo portale?
Utilizza il seguente link per attivare il tuo utente e creare la tua password personale.
»  Crea / Recupera Password

Programma

Aggiornato A.A. 2020-2021

START-UP E SPIN-OFF (A.A. 2020/2021) 

Presentazione

Il corso si propone di approfondire il fenomeno dello start-up d’impresa, indagando il processo di creazione ed i relativi fattori abilitanti e ostativi sia di natura individuale sia di natura esterna. Un particolare focus riguarderà i processi di gestione della conoscenza e di apprendimento finalizzati alla creazione di imprese innovative. Il taglio del corso è teorico-pratico.

 Chi è imprenditore? Cos'è il comportamento imprenditoriale?
Saranno esaminate le componenti soggettive (motivazioni, attributi psicologici, competenze) legate ai soggetti neoimprenditori e a quelli che, pur non avendo avviato un'impresa, hanno intenzione di mettere a fuoco tale vocazione (startupper).

 Cosa fanno i neoimprenditori? Come ha origine e si sviluppa un'idea di business? Quali strumenti a supporto del processo di creazione?
Verranno illustrate e discusse le diverse logiche imprenditoriali (causazione, effettuazione) attraverso cui sono esplorate, create e sfruttate opportunità per avviare nuove attività. Si ragionerà sulle questioni del metodo imprenditoriale, contrapponendo gli approcci tradizionali allo sviluppo dei prodotti e servizi innovativi e alla pianificazione d'impresa verso quelli che richiamano esigenze flessibili di sperimentazione e apprendimento. 

Quali fattori interni e di contesto possono influenzare l’avvio di nuove imprese?
Verranno analizzate tipologie e possibili effetti di fattori organizzativi interni e fattori istituzionali esterni sulle dinamiche delle nuove imprese nei loro ecosistemi di riferimento. Focus specifico sarà dedicato alle condizioni per la nascita delle imprese derivanti da processi di spin-off e da percorsi di incubazione.

Obiettivi formativi

Dal punto di vista pratico lo studente sarà in grado di riconoscere il valore socioeconomico dell’imprenditorialità e sarà stimolato a mettere a fuoco un’eventuale vocazione a livello personale. Comprenderà inoltre la natura del processo di creazione d’impresa e la sua valorizzazione attraverso il business modeling ed il business planning.

Identificherà le diverse manifestazioni e dinamiche dello start-up e dello sviluppo in differenti contesti (aziendale e universitario). Avrà l’opportunità di trarre insegnamento dalla discussione di casi reali basati su testimonianze di imprenditori e rappresentanti di organizzazioni per il supporto all’imprenditorialità.

Programma

Parte I: Imprenditorialità e dimensioni d'impresa: definizioni, scenari
Parte II: Alla ricerca di un profilo imprenditoriale
Parte III: Opportunità e processo imprenditoriale: quali logiche?
Parte IV: Lo startup: dall'idea, al modello, al team, al piano, all'impresa
Parte V: Imprese innovative, trasferimento tecnologico, spin-off, organizzazioni di supporto         

Modalità esame*

Studenti frequentanti
Frequenza + Lavori di gruppo durante il corso (presentazione idea di business) (25%)
Lavori di gruppo dopo la fine del corso (business plan) (75%)

Studenti non-frequentanti
Colloquio orale (100%)

Ricevimento
Consultare la bacheca Avvisi su questo sito.

Testi di riferimento

Per il lavoro di gruppo in aula:
- Slides a cura del docente (parte Business model)

Per il lavoro di gruppo dopo la fine del corso:
- Slides a cura del docente (parte Business plan)

Per il colloquio orale (non-frequentanti):
- Slides e materiali a cura del docente (tutto il programma)
- Letture integrative

* Slides, materiali e letture sono aggiornati annualmente e verranno caricati di volta in volta durante il corso

 

Testi di approfondimento:

Imprenditorialità:

  • CORBETTA G. (2011), L'imprenditore. Il valore dei fatti, Egea, Milano.
  • BESSANT J.R., TIDD J. (2020), Imprenditorialità, Il Mulino, Bologna.
  • NECK H.M, NECK C.P., MURRAY E.L. (2016), Entrepreneurship: The Practice and the Mindset, Sage Publications, Thousand Oaks.

Start-up e creazione d’impresa:

  • BLANK S., DORF B. (2013), Startupper. Guida alla creazione di imprese innovative, Egea, Milano.
  • PAROLINI C. (2020), Il Business Planning. Dall'idea al progetto imprenditoriale, Pearson Italia, Milano

Spin-off e trasferimento tecnologico:

  • COMPAGNO C., PITTINO D. (a cura di) (2006), Ricerca scientifica e nuove imprese. Spin-off accademici e valore della conoscenza, Isedi, Torino.
  • PETRONI G. (2010), Il trasferimento tecnologico: Principi, metodi, casi, Egea, Milano