REPORTING & CONTROLLO DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI

Programma

Aggiornato A.A. 2017-2018

OBIETTIVI DEL CORSO

Il corso ha l'obiettivo di fornire allo studente gli strumenti utili per saper leggere il bilancio consolidato di un intermediario finanziario di natura bancaria e non bancaria e per comprendere le tematiche relative al controllo di gestione.

PROGRAMMA (9 cfu)

1) DALLE REGOLE DI VALUTAZIONE DELLE POSTE DI BILANCIO DEL CODICE CIVILE AI PCI DELLO IASB (**)

2) EVOLUZIONE DELL'INFORMATIVA DEL BILANCIO DELLE BANCHE (*)

3) LA STRUTTURA DELLA CIRCOLARE E DEL PROVVEDIMENTO DI BANCA D'ITALIA (*)

4) LO SCHEMA DI STATO PATRIMONIALE (*)

5) LO SCHEMA DI CONTO ECONOMICO TRADIZIONALE (*)

6) LO SCHEMA DI CONTO ECONOMICO COMPLESSIVO (*)

7) IL RENDICONTO FINANZIARIO E IL PROSPETTO DI VARIAZIONI DEL PATRIMONIO NETTO (*)

8) LA PARTE E DELLA NOTA INTEGRATIVA (**)

9) LA PARTE F DELLA NOTA INTEGRATIVA E IL PROSPETTO DELLE VARIAZIONI DEL PATRIMONIO DI VIGILANZA (*)

10) IL SISTEMA DI CONTROLLO DI GESTIONE, L'ANALISI DELLA REDDITIVITA' AGGIUSTATA PER IL RISCHIO E IL PROCESSO DI CREAZIONE DI VALORE (**)


Materiale utile ai fini dello studio della materia:

(*) R. Cimini. Il sistema di bilancio degli enti finanziari e creditizi, CEDAM, 2016

(**) Materiale didattico pubblicato sulla pagina web del corso
 

METODI DI INSEGNAMENTO UTILIZZATI

Lezioni frontali e seminari tenuti da esperti del settore