Login

Il Corso di Laurea Magistrale (LM-56) in Economia dei Mercati e degli Intermediari Finanziari - CLEMIF - è diretto alla creazione di figure altamente qualificate nel campo dei mercati finanziari, della gestione economico-finanziaria delle istituzioni finanziarie in senso lato, delle banche, e delle istituzioni internazionali nonché alla formazione per percorsi di dottorato in Italia e all’estero.

Il programma mira a fornire un’elevata preparazione specialistica, teorica, metodologica ed empirica, nel campo dell’economia e della finanza. Con il CLEMIF lo studente accede ad una serie di insegnamenti che ne sviluppano le conoscenze, le capacità di comprensione, analisi dei fatti e dei problemi a livello avanzato, mettendolo in grado di pensare in modo originale e innovativo in ambito economico-finanziario in un contesto lavorativo sia operativo che di ricerca.

Il CLEMIF fornisce strumenti concettuali teorici, matematici, statistico-econometrici, e gestionali avanzati per il pricing degli strumenti finanziari e la stima del rischio, e per effettuare analisi e previsioni sull’andamento delle variabili micro e macro economico-finanziarie, necessarie all’elaborazione di strategie di investimento finanziario, strategie imprenditoriali e delle politiche economiche dei governi.

Il CLEMIF mette a disposizione dei suoi studenti un servizio di placement dedicato e un insieme di dataset macroeconomici, microeconomici e finanziari per svolgere - con software econometrici - le indagini empiriche motivate dalle conoscenze acquisite durante gli insegnamenti ricevuti.

 

Il CLEMIF prevede 3 curriculum di specializzazione:

Mercati Finanziari e Finanza Quantitativa: rivolto principalmente a coloro che intendono specializzarsi nel funzionamento dei sistemi finanziari, con particolare enfasi sulle teorie, i metodi matematici, e i metodi dell’indagine empirica, riguardanti il funzionamento dei mercati finanziari nazionali e internazionali, con prospettive di impiego ad alta qualificazione tecnico-scientifica nei centri studi delle banche e delle società finanziarie, nelle istituzioni nazionali e internazionali relazionate a vario titolo con i mercati finanziari, nei programmi di dottorato e nella carriera scientifica;


Gestione Intermediari Finanziari: rivolto principalmente a coloro che intendono specializzarsi nel campo dei mercati e dei servizi finanziari, con particolare enfasi sulle conoscenze necessarie alle attività di asset management e di risk management, con prospettive di impiego ad alta qualificazione operativa nelle banche e nelle società di intermediazione finanziaria, nei programmi di dottorato e nella carriera scientifica;


Economia e Finanza: rivolto principalmente a coloro che intendono specializzarsi nel campo dei rapporti tra economia reale e finanza ed intendono operare nell’ambito del settore dei servizi finanziari globali, con particolare enfasi sulle teorie, i metodi matematici, e i metodi dell’indagine empirica, riguardanti la micro e macroeconomia e la politica economica, con prospettive di impiego ad alta qualificazione tecnico-scientifica e operativa nelle grandi società, nelle istituzioni nazionali e internazionali, nei programmi di dottorato in economia e/o in finanza in Italia o all'estero e nella carriera scientifica.