Login

INTRODUZIONE AGLI OBIETTIVI PER LO SVILUPPO SOSTENIBILE

Programma

Aggiornato A.A. 2019-2020

Nell’ambito dell’offerta formativa magistrale di Ateneo, è stato attivato nel 2018/19, ed è confermato per il 2019/20, un “percorso di approfondimento” in merito allo Sviluppo Sostenibile ed agli obiettivi fissati dalla Agenda 2030.

Nell’ambito di questa proposta formativa, il corso su “Introduzione agli Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile” rappresenta un corso opzionale di “base” da 3 CFU. Si consiglia l’abbinamento di questo corso con uno dei seguenti corsi “specializzati”, sempre da 3 CFU.

Etica dello sviluppo sostenibile: sviluppo sostenibile e lavoro dignitoso (Lettere e Filosofica - secondo semestre).
Salute, alimentazione e sviluppo sostenibile (Scienze M.F.N. - primo semestre).
Strumenti di valutazione della sostenibilità ambientale (Ingegneria - secondo semestre).

L'eventuale abbinamento consentirebbe agli studenti interessati di ottenere l’equivalente di un corso opzionale da 6 CFU. E' comunque possibile la frequenze del solo corso su Introduzione agli Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile (con conseguente ottenimento di 3 CFU).

Programma del Corso "Introduzione agli Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile" (3CFU)

Ilcorso si articola in una fase preliminare ed in una più specializzata.

Fase preliminare: la fase preliminare è finalizzata a far acquisire agli studenti familiarità con gli Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile (SDGs). In particolare, si approfondiranno:
- le basi economiche ed ambientali del concetto di Sviluppo Sostenibile
- la dimensioni sociale legata allo Sviluppo Sostenibile
- il dettaglio di ciascuno dei SDGs, anche sulla base dei dati attualmente disponibili.

Nella Fase specializzata, saranno approfonditi alcuni temi legati a specifici aspetti rilevanti per il perseguimento degli SDGs, con particolare riferimento al ruolo delle imprese e della tecnologia. Inoltre, sarà approfondita la possibilità di una cooperazione su base "volontaria" nel perseguimento di questi obiettivi ed il ruolo dello Stato.
Si dedicherà una attenzione particolare alle potenziali sinergie, ma anche ai possibili conflitti, tra i diversi obiettivi.
Infine, se il numero di studenti partecipanti lo permetterà. sarà predisposto un “esperimento” in aula, finalizzato ad una maggiore comprensione dei principali aspetti di analisi economica degli SDGs.

Seguirà a breve un Syllabus dettagliato