Login
Autenticazione studente

Accedi per la prima volta a questo portale?
Utilizza il seguente link per attivare il tuo utente e creare la tua password personale.
»  Crea / Recupera Password

Programma

EN IT

Aggiornato A.A. 2022-2023

OBIETTIVI FORMATIVI

Il Corso intende fornire agli studenti le principali nozioni del diritto del mercato finanziario, con particolare riguardo agli intermediari autorizzati, allo svolgimento di servizi e attività di investimento o affini e alla vigilanza.

Obiettivo del corso è quello di offrire agli studenti gli strumenti attraverso cui comprendere le fonti e gli istituti del mercato finanziario attualmente in vigore.

Durante il corso si farà richiamo anche alla normativa regolamentare e alla prassi della Autorità di vigilanza al fine di dare agli studenti l'opportunità di analizzare e comprendere le ricadute applicative delle regole del mercato finanziario. La materia sarà inquadrata nella dimensione nazionale ed europea. Si forniranno in particolare nozioni indispensabili per risolvere questioni concrete che potranno porsi all’attenzione degli studenti quando intraprenderanno un’attività lavorativa.

 

  1. I soggetti

I.1 - Origine e funzione della disciplina dei mercati e degli intermediari finanziari

I.2 - Le fonti

I.3 - I soggetti

I.4 - L'autorizzazione all'esercizio dei servizi e delle attività di investimento

I.5 - L'operatività transfrontaliera

I.6 - Gli assetti organizzativi e la proporzionalità organizzativa

 

  1. L'attività

II.1 - I servizi e le attività di investimento

II.2 - Attività e contratto di investimento

II.3 - I vari servizi e attività di investimento

II.4 - La ricezione e trasmissione di ordini

II.5 - L'esecuzione di ordini per conto dei clienti

II.6 - La negoziazione per conto proprio

II.7 - Sedi di negoziazione, MTF e OTF

II.8 - Collocamento

II.9 - Consulenza

II.10 - Gestione di portafogli

II.11 - Valori mobiliari, strumenti finanziari, prodotti finanziari

II.12 - Equity crowdfunding

II.13 - La gestione collettiva del risparmio (linee di fondo)

 

III. Le regole di condotta

III.1 - Le regole di condotta in generale

III.2 - Gli obblighi informativi

III.3 - La best execution

III.4 - I conflitti di interesse

III.5 - Product governance

III.6 - La tenuta delle registrazioni

 

  1. La vigilanza sulle imprese di investimento e la tutela della normativa di settore

IV.1 - Poteri regolamentari, informativi ed ispettivi

IV.2 - I poteri di intervento

IV.3 - La vigilanza sui gruppi

IV.4 - I controlli continuativi

IV.5 - La tutela amministrativa

IV.6 - La tutela civile

IV.7 - L'ACF

IV.8 - La disciplina delle crisi

 

  1. Gli emittenti

V.1 – Offerta al pubblico di sottoscrizione e di vendita

V.2 – Offerte pubbliche di acquisto o di scambio

V.3 – Gli assetti proprietari della società con azioni quotate

V.4 – La disciplina dei patti parasociali

V. 5 – Le deleghe di voto

 

TESTI ADOTTATI

Perrone, Il diritto del mercato dei capitali, Milano, Giuffrè, ult. ed. disponibile

ULTERIORI MANUALI

Costi, Il mercato mobiliare, Milano, Giuffrè, ult. ed. disponibile

Annunziata, La disciplina del mercato mobiliare, Torino, Giappichelli, ult. ed. disponibile

Sfameni - A. Giannelli, Diritto degli intermediari e dei mercati finanziari, Milano, Egea, ult. ed. disponibile

de Mari, Diritto delle imprese e dei servizi di investimento, Padova, Cedam, ult. ed. disponibile