Food, Wine & Co.

Al Food Wine & Co si parla di cibo, territorio e cucina democratica

www.foodinsider.it/

Link all'articolo

Foodinsider ha partecipato alla VII edizione del Food Wine & Co, l’evento che si è tenuto a Cinecittà e organizzato dal Master in Economia e Gestione della Comunicazione e dei Media dell’Università di Roma Tor Vergata in partnership con Istituto Luce Cinecittà e con il patrocinio di Ferpi e ANSA dove si è discusso su tutto ciò che il nostro Paese produce in termini di cibo e territorio.

Un confronto che ha messo in campo realtà diverse, ciascuna ricca di esperienze, di conoscenze e valori che hanno permesso di alimentare un confronto gestito dalla competente regia di Simonetta Pattuglia, ideatrice e Responsabile Scientifico e Organizzativo di Food, Wine & Co., oltre che Direttore del Master in Economia e Gestione della Comunicazione e dei Media dell’Università Tor Vergata.

Chef Mattia Poggi e Simonetta Pattuglia durante lo show cooking all’interno del Food Wine & Co

L’evento formativo è stato suddiviso in 6 Master Class che hanno trattato temi legati al agroalimentare, all’area eno-gastronomica, al marketing e alla comunicazione innovativa, uno strumento sempre più necessario in un’era molto competitiva, dove i social spesso superano i media tradizionali e possono diventare una leva per lo sviluppo di questo settore. Più di trenta relatori si sono alternati per trattare temi come “La cultura della materia prima“, “Una cucina più democratica“, “Vivere e mangiare all’italiana“, “Experience nello Stivale I“, “Experience nello Stivale II“, “Experience del settore in giro per il mondo”.

Foodinsider è intervenuto nella sessione dedicata alla ‘una cucina più democratica per raccontare come il ruolo dei genitori all’interno del servizio di refezione scolastica possa incidere nel cambiamento della qualità della mensa. Il nostro storytelling racconta di modelli di mensa virtuosa che sono il frutto di competenza, passione, ma anche della capacità di fare squadra, coinvolgere e guidare un servizio per renderlo più buono, sano e sostenibile.

Parlare di mense scolastiche è un tema che coinvolge sempre tutti, anche i relatori che si ritrovano a partecipare all’evento su tematiche differenti, ma si trovano coinvolti nel ruolo di genitori sensibili alla qualità del cibo. Anche in un contesto, così autorevole come il Master in Economia e Gestione della Comunicazione e dei Media, il tema ‘mensa’ coinvolge e tocca perché investe i bambini, soggetti fragili e spesso consumatori inconsapevoli. In questa cornice di esperti, Foodinsider s’identifica come un ‘progetto di comunicazione‘ capace di superare le frontiere nazionali e di fare rete anche all’estero, grazie ad una credibilità che si fonda sui numeri, sulla visibilità che abbiamo conquistato sulla base di contenuti semplici e autorevoli. Un messaggio che abbiamo voluto lasciare ai ragazzi che si apprestano ad entrare nel mondo del lavoro è quello di fare rete, puntare ad una conoscenza multidisciplinare con un linguaggio accessibile a tutti, ed essere aperti alle esperienze, anche a quelle meno convenzionali, come la nostra. Foodinsider lancia una call ai ragazzi del Master per il prossimo Rating che sarà sul pasto sostenibile. Un’occasione per ingaggiarsi in un’esperienza di comunicazione che si gioca soprattutto sulla competizione, reputazione e consapevolezza come quella che rappresenta il Rating dei menu di cui parlano, ogni anno, sia i giornali e che i programmi d’inchiesta televisivi.

Food Wine & Co si è chiuso con la Masterclass ‘Food, Wine & Co. – The Italian Food Experience’, condotta dalla Professoressa Simonetta Pattuglia all’interno del Mercato Mediterraneo la manifestazione dedicata alla filiera agroalimentare e finalizzata a valorizzare il cibo, chi lo produce e chi lo consuma, ideata e organizzata da Fiera Roma. In questo spazio è stato sviluppato il tema del marketing del settore agroalimentare presentando il progetto ‘Generazione Olio’, ideato e gestito da studenti del master e giovani olivicoltori, con l’obiettivo di trasmettere la cultura dell’extravergine ai Millennial.
Per chi volesse approfondire i 3 giorni di Food Wine & Co mettiamo a disposizione il link del riassunto dell’evento.