Contenuti e metodologia

Contenuti

Il programma, la struttura ed i contenuti del Master sono definiti tenendo conto dell’evoluzione di teorie, metodi e strumenti dell’industria della comunicazione e dei media con particolare riferimento al quadro economico, sociale e del mercato del lavoro.

Il Master si articola in undici moduli e minimo tre mesi di tirocinio teorico-pratico (stage) che tratteranno i seguenti temi:

  1. Project Work "Employer Branding", realizzato in collaborazione con il Retail Communication Manager della banca BNL-BNP Paribas. Obiettivo del Project Work è l'ideazione di una piattaforma per l'acqusizione di talenti da parte di un'azienda.
  2. Campagna social #abbiamorisoxunacosaseria, organizzata da Focsiv a sostegno dei lavoratori della terra. Gli studenti del master, in collaborazione con il team social di Focsiv, hanno sostenuto la campagna nei giorni della raccolta fondi e durante la trasmissione televisiva "Madre Terra", condotta da Licia Colò su TV2000 e dedicata alla campagna.
  3. Project Work "Ideare e realizzare un video" con la società di produzione televisiva Pesci Combattenti, obiettivo del project work è la realizzazione di un video di promozione del master.
  4. Contest "On the Move" 2018, promosso dalla fondazione Pubblicità Progresso, giunto alla XII Edizione. Il tema dell'edizione è Diversity and Inclusion, affrontato considerando sei tipi di diversità: di genere, intergenerazionale, diversa abilità, culturale, linguistica e religiosa, di orientamento sessuale.
  5. Contest "Realizzare un format televisivo". A cura della dott.ssa Emanuela Donati, Responsabile Iniziative Speciali e Branded Entertainment La7/La7d, gli studenti del Master hanno l'obiettivo di creare e strutturare un format televiso originale, dall'ideazione alla messa in onda.
  6. Hackaton #PerchèSì, il primo contest ideato e proposto da Sanofi Pasteur, divisione vaccini di Sanofi, che premia le migliori campagne di comunicazione sui vaccini realizzate dagli operatori di sanità pubblica. Il progetto è partito a gennaio 2018 e ha visto la sua conclusione nelle giornate del 20 e 21 giugno con lo svolgimento dell’hackathon e con la premiazione del contest.
  7. TIM - Digital Strategy 2019,  il cui obiettivo è quello di analizzare e comprendere i fattori critici di successo dei business digitali multimediali analizzando tutti i canali di comunicazione/vendita attraverso cui dialogare con i target di TIM per diffondere i servizi e i loro contenuti.
  8. Generazione Olio @ Mercato Mediterraneo, uno spazio interamente ideato e gestito da alcuni studenti del Master in collaborazione con tre olivicoltori, dedicato alla comunicazione e alla cultura dell'olio extravergine di qualità all'interno di Mercato Mediterraneo.

I vari moduli e i workshop operativi saranno alimentati da incontri, seminari, conferenze ed applicazioni professionali, legati all’evoluzione e all’attualità del settore.

All’interno del Master, sono presenti quattro Seminari, aperti anche ad iscritti esterni:
Web Marketing e Web Communication”, in collaborazione con Eikon e in partnership con Ferpi, 4 incontri, marzo-aprile;
The Living Seminar - Il Marketing 3.0 – La cultura come strumento strategico",  condotto in collaborazione con il Lucca Center of Contemporary Art, 3 incontri, maggio;
Le app. User experience & user interface: come progettare una app”, in collaborazione con JustBit, seminario di un giorno, luglio;
Food, Wine & Co - Food Innovation”, in partnership con Cinecittà Studios e Ferpi, seminario di tre giorni, com 6 masterclass e Tavola Rotonda Internazionale, nel mese di novembre.

Completano l’offerta formativa del Master tre laboratori professionalizzanti:
Public Affairs & Lobbying - Ing. Michelangelo Suigo- Direttore Public Affairs, Vodafone;
Visual Communication – Alessandro Sciortino, Creative Director, McCann Italia;
Web Monitoring/Listening & Web Reputation Blogmeter – Emanuele Mazzi, Product Manager Buzzoole
 

Metodologia

I temi saranno trattati secondo un’ottica interdisciplinare con un forte accento sui casi e la loro analisi e soluzione. La presenza delle diverse aree disciplinari sarà diversa per ciascun tema. Per ogni modulo sono altresì previsti seminari con la partecipazione contestuale di esperti delle diverse aree.

Larga parte delle attività farà uso delle potenzialità offerte dall’ambiente web, sia in sede di ricerca che di interazione real time fra i discenti, i docenti e gli operatori del settore.