Facoltà di Economia

Giovanni TriaProf. Giovanni Tria
Preside della Facoltà da gennaio 2017 al 1 giugno 2018
Dal 1 giugno 2018 è Ministro dell'Economia e delle Finanze.

La Facoltà di Economia dell'Università degli Studi di Roma "Tor Vergata" è un centro di formazione universitaria di eccellenza, riconosciuta a livello nazionale ed internazionale, ed è costituita da due dipartimenti: Economia e Finanza e Management e Diritto.

Continua a leggere la presentazione della Facoltà


La Facoltà di Economia è costituita dai dipartimenti:

Dipartimento di Economia e Finanza

Prof. Fabrizio Mattesini
Direttore

Dipartimento di Management e Diritto

Prof. Ugo Pomante
Direttore

Iscrizioni e Trasferimenti

In questa sezione trovi tutte le informazioni di cui hai bisogno per accedere alla nostra offerta formativa (bandi, test di ammissione, borse di studio, residenze e alloggi...)
Il tuo futuro comicia da qui!

La Facoltà di Economia, da sempre impegnata nella cooperazione e nello sviluppo del tessuto socioeconomico italiano ed internazionale, è attiva nel settore della ricerca scientifica e tecnologica, si impegna nella formazione e nel placement delle future classi dirigenziali e promuove iniziative volte a garantire una crescita sostenibile.

 

Alberto Bucci

Financial Development and Economic Growth: Long Run Equilibrium and Transitional Dynamics
Riccardo Faini Ceis Seminars

Economia Riccardo Faini CEIS Seminars
Quando

venerdì 18 maggio 2018 h. 12:00-13:30

Descrizione

Alberto Bucci (Università di Milano)

We analyze the impact of financial development on economic growth. Differently from previous studies that focus mainly on balanced growth path outcomes, we also analyze the transitional dynamics of our model economy by using a finance-extended Uzawa-Lucas framework where financial intermediation affects both human and physical capital accumulation. We show that, under certain rather general conditions, economic growth may turn out to be non-monotonically related to fi nancial development (as suggested by the most recent empirical evidence) and that too much finance may be detrimental to growth. We also show that the degree of fi nancial development may affect the speed of convergence, suggesting thus that fi nance may play a crucial role in determining the length of the recovery process associated with exogenous shocks. Moreover, in a special case of the model, we observe that, under a realistic set of parameters, social welfare decreases with fi nancial development, meaning that even when finance positively affects economic growth the short term costs associated with fi nancial activities more than compensate their long run benefi ts.

VIEW PAPER

Contatti

Responsabile Scientifico
Marianna Brunetti

Organizzazione
Barbara Piazzi
CEIS
06-7259.5601
piazzi@ceis.uniroma2.it