Facoltà di Economia

Gianluca CubaddaProf. Gianluca Cubadda
Preside della Facoltà

La Facoltà di Economia dell'Università degli Studi di Roma "Tor Vergata" è un centro di formazione universitaria di eccellenza, riconosciuta a livello nazionale ed internazionale, ed è costituita da due dipartimenti: Economia e Finanza e Management e Diritto.

Continua a leggere la presentazione della Facoltà


La Facoltà di Economia è costituita dai dipartimenti:

Dipartimento di Economia e Finanza

Prof. Fabrizio Mattesini
Direttore

Dipartimento di Management e Diritto

Prof. Ugo Pomante
Direttore

Iscrizioni e Trasferimenti

In questa sezione trovi tutte le informazioni di cui hai bisogno per accedere alla nostra offerta formativa (bandi, test di ammissione, borse di studio, residenze e alloggi...)
Il tuo futuro comicia da qui!

La Facoltà di Economia, da sempre impegnata nella cooperazione e nello sviluppo del tessuto socioeconomico italiano ed internazionale, è attiva nel settore della ricerca scientifica e tecnologica, si impegna nella formazione e nel placement delle future classi dirigenziali e promuove iniziative volte a garantire una crescita sostenibile.

Riccardo Faini CEIS Seminars - Eugenia Chernina

Natural shocks and migration decision: the case of Kyrgyzstan

Economia Riccardo Faini CEIS Seminars
Quando

venerdì 03 maggio 2019 h. 12:00-13:30

Dove

Room B - 1st Floor – Building B
Facolta' di Economia
Universita' degli Studi di Roma 'Tor Vergata'
Via Columbia 2, Roma

Descrizione

Eugenia Chernina  (National Research University Higher School of Economics, Moscow)

Previous research has shown that effects of natural shocks for household migration decision may go in different directions. This paper aims at exploring the impact of experiencing natural shocks (measured by self-reported shocks) on migration participation by members of Kyrgyz rural households. Employing panel dataset of Life in Kyrgyzstan Survey (2010-2013) we show that out of five studied shocks only droughts and floods negatively affect migration, while other shocks (cold winters, earthquakes and landslides) on average do not lead to any statistically significant change in migration participation. However, it turns out that available migration networks, household’s financial capacity and involvement in agriculture are the sources of differential impact. Exploring the means of migration funding, we find that both liquidity and borrowing constraints are important for the poorest households. It turns out that help from friends and relatives for financing migration, if it comes, is sourced to the rich households.

Riccardo Faini CEIS Seminars list

Contatti

Responsabile Scientifico
Nicola Amendola

Organizzazione
Barbara Piazzi
CEIS
06-7259.5601
piazzi@ceis.uniroma2.it

Media e social
Sito web evento > http://www.ceistorvergata.it
Twitter > https://twitter.com/CEIStorvergata