Facoltà di Economia

Gianluca CubaddaProf. Gianluca Cubadda
Preside della Facoltà

La Facoltà di Economia dell'Università degli Studi di Roma "Tor Vergata" è un centro di formazione e di ricerca di eccellenza, riconosciuto a livello nazionale ed internazionale, ed è costituito da due dipartimenti: Economia e Finanza e Management e Diritto.

Continua a leggere la presentazione della Facoltà


La Facoltà di Economia è costituita dai dipartimenti:

Dipartimento di Economia e Finanza

Prof. Fabrizio Mattesini
Direttore

Dipartimento di Management e Diritto

Prof. Maria Cristina Cataudella
Direttore

Iscrizioni e Trasferimenti

In questa sezione trovi tutte le informazioni di cui hai bisogno per accedere alla nostra offerta formativa (bandi, test di ammissione, borse di studio, residenze e alloggi...)
Il tuo futuro comicia da qui!

Terza Missione

La Facoltà di Economia, da sempre impegnata a favore della crescita del tessuto socioeconomico italiano e nella cooperazione internazionale, declina la sua Terza missione impegnandosi in una ricerca di eccellenza utile a fini produttivi, capace di contribuire all’avanzamento della conoscenza, dei saperi culturali, scientifici e tecnologici atti a migliorare il benessere della società, attraverso una formazione di qualità, la creazione di partnership istituzionali e progetti con le imprese e per il territorio, il supporto della proprietà intellettuale e dell’imprenditorialità, il placement dei propri laureati, la promozione di iniziative volte a garantire sviluppo sostenibile, innovazione sociale, civic engagement e resilienza.

STeMA-TIA: quando la ricerca aiuta a misurare l’impatto delle politiche sui territori

Ricerca-Azione, FormAzione: Economia per il Policy making

 

 

Misurare l'impatto sui territori della politiche di coesione europea e stimare il loro effetto sulla performance economica e ambientale delle aree in cui si interviene, valutare ex ante l’efficacia dei programmi finanziati dalla Commissione europea nel miglioramento della crescita delle regioni interessate.

Questi gli obiettivi che il gruppo di ricerca guidato dalla Prof.ssa Maria Prezioso del Dipartimento di  Management e Diritto si è impegnato a perseguire attraverso il metodo STeMA-TIA (Sustainable Territorial environmental/economic Management Approach - Territorial Impact Assessment), per supportare le scelte del policy maker relativamente alle azioni e agli investimenti più appropriati per lo sviluppo del territorio in un’ottica di sostenibilità.

Con uno studio di ben tre anni, il gruppo di ricerca STEMA-Lab di "Tor Vergata", insieme a oltre 60 ricercatori di altre nove Università italiane, ha messo a punto un modello per misurare quanto e come i programmi finanziati da Bruxelles hanno migliorato la performance di regioni e province.

 

 

Le principali evidenze emerse dallo studio sono state spiegate dalla Prof. Maria Prezioso (coordinatrice del progetto di ricerca) in una intervista rilasciata a Roberta Carlini e pubblicata su La Repubblica.it del 2 luglio 2020 “Crescita verde e città smart, così i territori rincorrono i fondi Ue: lo studio di 10 università italiane”.

 

(A cura dell'Ufficio Public engagement Economia)

 

Per saperne di più:

 


Vedi Highlights Sezione Ricerca-Azione, FormAzione

 

√  Consulta la Sezione   

#PE_DMD #PE_2020 #PE_5P_Prosperità #PE_RicercAzione-FormAzione