Facoltà di Economia

Gianluca CubaddaProf. Gianluca Cubadda
Preside della Facoltà

La Facoltà di Economia dell'Università degli Studi di Roma "Tor Vergata" è un centro di formazione e di ricerca di eccellenza, riconosciuto a livello nazionale ed internazionale, ed è costituito da due dipartimenti: Economia e Finanza e Management e Diritto.

Continua a leggere la presentazione della Facoltà


La Facoltà di Economia è costituita dai dipartimenti:

Dipartimento di Economia e Finanza

Prof. Fabrizio Mattesini
Direttore

Dipartimento di Management e Diritto

Prof. Ranalli Francesco
Direttore facente funzioni

Iscrizioni e Trasferimenti

In questa sezione trovi tutte le informazioni di cui hai bisogno per accedere alla nostra offerta formativa (bandi, test di ammissione, borse di studio, residenze e alloggi...)
Il tuo futuro comicia da qui!

Terza Missione

La Facoltà di Economia, da sempre impegnata a favore della crescita del tessuto socioeconomico italiano e nella cooperazione internazionale, declina la sua Terza missione impegnandosi in una ricerca di eccellenza utile a fini produttivi, capace di contribuire all’avanzamento della conoscenza, dei saperi culturali, scientifici e tecnologici atti a migliorare il benessere della società, attraverso una formazione di qualità, la creazione di partnership istituzionali e progetti con le imprese e per il territorio, il supporto della proprietà intellettuale e dell’imprenditorialità, il placement dei propri laureati, la promozione di iniziative volte a garantire sviluppo sostenibile, innovazione sociale, civic engagement e resilienza.

Scopri di più...

Finanza post-Covid al servizio del benessere collettivo: una scommessa da vincere per la ripresa secondo il Prof. Alessandro Carretta

A Economia spiegata

 


"Sostenibilità, la parola d’ordine imprescindibile in ogni dichiarazione ed analisi di comportamenti presenti e futuri di imprese, istituzioni, comunità, paesi. Mentre sogniamo un mondo dove la qualificazione 'sostenibile' non sia necessaria, lottiamo contro luoghi comuni e fake news sulla sostenibilità, che ne ostacolano la diffusione. Porre il sistema finanziario al servizio del benessere collettivo è quindi una scommessa che è necessario vincere".

Queste le parole introduttive di "È tempo di sostenibilità", l'Editoriale a firma del Prof. Alessandro Carretta del Dipartimento di Management e Diritto pubblicato nel numero di giugno di Facts&News di Assifact.



La necessità di un sistema finanziario attento alla sostenibilità, come parola d'ordine per la ripresa post-Covid perfettamente (e realmente) compatibile con gli obiettivi dell’impresa, è stato ribadita dal Prof. Alessandro Carretta anche in una intervista rilasciata a Radiocor Plus de Il Sole 24 Ore del 31 maggio 2021, in occasione della presentazione della Relazione annuale della Banca d'Italia sul 2020.

 

 "Per le imprese la pandemia ha impresso un'accelerazione al processo di trasformazione digitale del sistema produttivo, con il ricorso al lavoro agile e l'impiego di nuove tecnologie, che saranno in prospettiva il punto chiave dello sviluppo dell'economia grazie anche agli impulsi del PNRR - ha spiegato il Prof. Carretta, Segretario generale di Assifact, l’Associazione italiana per il factoring - Ciò impegna anche le banche che stanno riorganizzando le reti distributive, incentivando gli investimenti nello sviluppo dell'innovazione tecnologica applicata all'offerta di servizi finanziari".

In sostanza, attivare un circolo virtuoso: il sistema finanziario deve assicurare la sostenibilità del proprio sostegno al mondo produttivo che, a sua volta, può trarre impulso per la propria sostenibilità. Affiancando sempre più le imprese anche nel processo di innovazione, digitalizzazione e transizione ecologica, con strumenti innovativi o soluzioni tecniche come il factoring.

 

Questi temi sono stati ampiamente dibattuti il 22 giugno in occasione dell'Assemblea 2021 di Assifact, che ha fatto propria la sfida della sostenibilità, con una Tavola rotonda dal titolo “Finanza sostenibile e educazione finanziaria delle imprese: il factoring al servizio del benessere collettivo” che, sulla base delle evidenze  e delle proposte introdotte dal Prof. Carretta - ha generato una ricca discussione tra gli esperti e gli studiosi partecipanti, tra i quali il Prof. Leonardo Becchetti del Dipartimento di Economia e Finanza.

 

 


(A cura dell'Ufficio Public engagement Economia)

 

Per saperne di più:

 


√  Consulta la Sezione Iniziative PE-Economia


√ 
Vedi la Sezione PE-Economia A Economia spiegata

#PE_2021 #PE_5P_Partnership #PE_A Economia spiegata #PE_DMD