Facoltà di Economia

Lucia LeonelliProf.ssa Lucia Leonelli
Preside della Facoltà

La Facoltà di Economia dell'Università degli Studi di Roma "Tor Vergata" è un centro di formazione e di ricerca di eccellenza, riconosciuto a livello nazionale ed internazionale, ed è costituito da due dipartimenti: Economia e Finanza e Management e Diritto.

Continua a leggere la presentazione della Facoltà


La Facoltà di Economia è costituita dai dipartimenti:

Dipartimento di Economia e Finanza

Prof. Vincenzo Atella
Direttore

Dipartimento di Management e Diritto

Prof. Alessandro Mechelli
Direttore

Iscrizioni e Trasferimenti

In questa sezione trovi tutte le informazioni di cui hai bisogno per accedere alla nostra offerta formativa (bandi, test di ammissione, borse di studio, residenze e alloggi...)
Il tuo futuro comicia da qui!

Terza Missione

La Facoltà di Economia, da sempre impegnata a favore della crescita del tessuto socioeconomico italiano e nella cooperazione internazionale, declina la sua Terza missione impegnandosi in una ricerca di eccellenza utile a fini produttivi, capace di contribuire all’avanzamento della conoscenza, dei saperi culturali, scientifici e tecnologici atti a migliorare il benessere della società, attraverso una formazione di qualità, la creazione di partnership istituzionali e progetti con le imprese e per il territorio, il supporto della proprietà intellettuale e dell’imprenditorialità, il placement dei propri laureati, la promozione di iniziative volte a garantire sviluppo sostenibile, innovazione sociale, civic engagement e resilienza.

Scopri di più...

Supply chains, Cina, sostenibilità e sfide post-Covid: il punto del Prof. Andrea Appolloni in un articolo su “China Files”

A Economia spiegata

 



A valle del webinar del 5 novembre sul tema delle supply chains in Cina, trasmesso in diretta su Instagram e promosso dalla piattaforma di informazione China Files in collaborazione con l'Istituto Confucio dell’Università degli Studi di Milano, un articolo curato da Sabrina Moles ha raccolto gli spunti più interessanti dell'intervento del Prof. Andrea Appolloni del Dipartimento di Management e Diritto.

 

 

 

L'appuntamento del 5 novembre Supply chain: sostenibilità e sfide della rubrica "Aperitivo a caratteri", ideata da China Files e Istituto Confucio, ha affrontato con il Prof. Appolloni un tema complesso e di grande attualità.

 

Economia Tor Vergata (@EconTorVergata) / Twitter

 

Dalle materie prime al mercato finale: la crisi pandemica ha "inceppato" o persino distrutto a livello mondiale alcuni segmenti dei processi di approvvigionamento, produzione e distribuzione, con effetti perversi in termini di prezzi, disponibilità e accesso dei beni (prodotti o servizi). Che cosa ci attende per il prossimo futuro?

In uno scenario post-Covid e in una prospettiva attenta all'impatto di tali processi sulla sostenibilità (sociale, ambientale e economica), il Prof. Andrea Appolloni ha spiegato interdipendenze globali e ruolo della Cina, considerata da decenni la "fabbrica del mondo", facendo chiarezza in merito ai seguenti quesiti:

 - Perchè porre l'attenzione sulle filiere produttive? E perché oggi si parla di crisi relativamente anche (e soprattutto) alla Cina?

 - Come sta operando la Cina per rendere le proprie filiere “sostenibili”?

 - Come sta cambiando l’economia (e la politica economica) cinese?

- Posto che la recente guerra commerciale ha prodotto effetti sulle supply chains, come hanno influito le scelte di politica economica della Presidenza di Donald Trump sulla salute dei traffici tra Cina e Stati Uniti?

Link per leggere l'articolo integrale su China Files.


(A cura dell'Ufficio Public engagement Economia)

 

 

Per saperne di più:

 

Principali notizie Public engagement - Economia correlate:




√  Consulta la Sezione Iniziative PE Economia

 

√ Vedi la Sezione A Economia spiegata

 

 

Torna alla Home Public engagement Economia