Facoltà di Economia

Lucia LeonelliProf.ssa Lucia Leonelli
Preside della Facoltà

La Facoltà di Economia dell'Università degli Studi di Roma "Tor Vergata" è un centro di formazione e di ricerca di eccellenza, riconosciuto a livello nazionale ed internazionale, ed è costituito da due dipartimenti: Economia e Finanza e Management e Diritto.

Continua a leggere la presentazione della Facoltà


La Facoltà di Economia è costituita dai dipartimenti:

Dipartimento di Economia e Finanza

Prof. Vincenzo Atella
Direttore

Dipartimento di Management e Diritto

Prof. Alessandro Mechelli
Direttore

Iscrizioni e Trasferimenti

In questa sezione trovi tutte le informazioni di cui hai bisogno per accedere alla nostra offerta formativa (bandi, test di ammissione, borse di studio, residenze e alloggi...)
Il tuo futuro comicia da qui!

Terza Missione

La Facoltà di Economia, da sempre impegnata a favore della crescita del tessuto socioeconomico italiano e nella cooperazione internazionale, declina la sua Terza missione impegnandosi in una ricerca di eccellenza utile a fini produttivi, capace di contribuire all’avanzamento della conoscenza, dei saperi culturali, scientifici e tecnologici atti a migliorare il benessere della società, attraverso una formazione di qualità, la creazione di partnership istituzionali e progetti con le imprese e per il territorio, il supporto della proprietà intellettuale e dell’imprenditorialità, il placement dei propri laureati, la promozione di iniziative volte a garantire sviluppo sostenibile, innovazione sociale, civic engagement e resilienza.

Scopri di più...

La ricerca per il rilancio del Turismo: Paola Paniccia e Silvia Baiocco al programma di Aracne TV "Andrà tutto bene"

A Economia spiegata

 

"#Covid19: la ricerca si fa impresa, il turismo ne ha bisogno": questo il tema al centro della puntata dell'11 dicembre 2020 del programma di AracneTV Andrà tutto bene, a cui hanno partecipato Paola Paniccia e Silvia Baiocco del Dipartimento di Management e Diritto.

 

 

Condotta da Chiara Buccini, la puntata di Andrà tutto bene ha consentito di fare luce sul  complesso rapporto tra mondo dell'Università e mondo dell'impresa, proiettato all'interno di uno scenario post-pandemico.

Grazie alla testimonianza delle due docenti del DMD, nel corso dell'intervista doppia è stato messo in luce l'impegno dell'Accademia a difesa delle idee di business provenienti dai giovani e le modalità innovative con le quali gli Atenei stanno affrontando le grandi sfide (prima di tutto, formative e culturali) per un rilancio effettivo di settori chiave dell'economia italiana, come quello turistico.

La Prof. Paola Paniccia, attraverso il racconto della sua esperienza accademica, ha chiarito il nesso tra ricerca e impresa, spiegando il contributo che le Università possono dare a favore dell'imprenditorialità, in particolare nel settore del Turismo: "Il lavoro del docente si caratterizza per l'intreccio di tre missioni strettamente correlate, assegnate agli Atenei: l'impegno nella ricerca (da fare e, poi, da applicare), nella didattica e nella terza missione per la creazione di valore aggiunto per la collettività. Fare una buona ricerca consente di fare didattica di qualità, formando i giovani con percorsi di livello e sostenendoli ad essere coraggiosamente portatori di idee innovative. Ma significa anche far sì che la ricerca diventi 'applicata' alla realtà, rispondente ai bisogni di una società che cambia, coincidente con un progetto di business,  per la valorizzazione di un territorio. Anche e soprattutto in un settore così drammaticamente penalizzato dalla crisi pandemica come il Turismo, in cui c'è grande bisogno di formazione".

Circolarità virtuosa, dunque, alimentata anche da iniziative per stimolare, sostenere lo sviluppo dell'imprenditorialità, definite best practice da organismi internazionali come l'OCSE: prima tra le tante, la competizione delle idee Start Cup Lazio, coordinata dalla Prof. Paola Paniccia su mandato dell'Ateneo "Tor Vergata".

A questo proposito, Silvia Baiocco ha spiegato il legame tra ricerca e trasferimento tecnologico, richiamando l'attenzione su alcune questioni centrali nell'attuale dibattito politico, in primis quella della sostenibilità.

 

(A cura dell'Ufficio Public engagement Economia)

 

Per saperne di più:

 

Notizie PE-Economia correlate:

 


 

√  Consulta la Sezione Iniziative PE-Economia


√ 
Vedi la Sezione PE-Economia A Economia spiegata