Facoltà di Economia

Gianluca CubaddaProf. Gianluca Cubadda
Preside della Facoltà

La Facoltà di Economia dell'Università degli Studi di Roma "Tor Vergata" è un centro di formazione e di ricerca di eccellenza, riconosciuto a livello nazionale ed internazionale, ed è costituito da due dipartimenti: Economia e Finanza e Management e Diritto.

Continua a leggere la presentazione della Facoltà


La Facoltà di Economia è costituita dai dipartimenti:

Dipartimento di Economia e Finanza

Prof. Fabrizio Mattesini
Direttore

Dipartimento di Management e Diritto

Prof. Maria Cristina Cataudella
Direttore

Iscrizioni e Trasferimenti

In questa sezione trovi tutte le informazioni di cui hai bisogno per accedere alla nostra offerta formativa (bandi, test di ammissione, borse di studio, residenze e alloggi...)
Il tuo futuro comicia da qui!

Terza Missione

La Facoltà di Economia, da sempre impegnata a favore della crescita del tessuto socioeconomico italiano e nella cooperazione internazionale, declina la sua Terza missione impegnandosi in una ricerca di eccellenza utile a fini produttivi, capace di contribuire all’avanzamento della conoscenza, dei saperi culturali, scientifici e tecnologici atti a migliorare il benessere della società, attraverso una formazione di qualità, la creazione di partnership istituzionali e progetti con le imprese e per il territorio, il supporto della proprietà intellettuale e dell’imprenditorialità, il placement dei propri laureati, la promozione di iniziative volte a garantire sviluppo sostenibile, innovazione sociale, civic engagement e resilienza.

Scopri di più...

The Economy of Francesco: Leonardo Becchetti tra i relatori dell’evento globale ideato da Papa Bergoglio

Ricerca-Azione, FormAzione

 

 

Coinvolgendo una ampia Community virtualmente connessa da tutti i continenti con un intervento su "Generativity, Relational Goods and Civil Economy" insieme a Mauro Magatti e Consuelo Corradi, il Prof. Leonardo Becchetti del Dipartimento di Economia e Finanza è stato tra i relatori di fama internazionale che hanno dato vita alla “maratona online” di 24 ore del 20 novembre all’interno dell’evento globale ideato da Papa Bergoglio, The Economy of Francesco.

 

 

The Economy of Francesco (EoF) si è tenuto dal 19-21 novembre 2020: tre giorni per connettere in diretta streaming sul portale francescoeconomy.org giovani economisti, imprenditori, change makers e operatori del terzo settore di tutto il mondo, per disegnare una nuova economia a misura d’uomo (v. Programma).

Economia generativa, reciprocità, “oltre” il PIL e oltre il concetto di homo economicus, impegno collettivo per il bene comune: questi i temi al centro del dibattito animato dal Prof. Becchetti che, in apertura della seconda giornata di EoF, ha focalizzato l’attenzione sull’importanza di un nuovo paradigma fondato sul concetto di dono e fiducia al posto di quello di massimizzazione del profitto, verso un modello di politica economica basata su “nuovi” indicatori e su un approccio “a quattro mani” che includa anche cittadinanza attiva e impresa responsabile, come previsto dal Goal 12 dell’Agenda ONU 2030, in grado di cambiare il mondo “dal basso” (v. Articolo su Avvenire.it del 20 novembre 2020).

 

 

Oltre 2000 giovani under 35 provenienti da 120 Paesi diversi hanno partecipato e risposto all’invito di Papa Francesco per realizzare un dialogo senza frontiere, per lavorare virtualmente tre giorni in modo innovativo, partecipativo, globale, per costruire una economia più giusta, sostenibile e inclusiva. Una Community online in azione, ispirata da tre parole chiave: patto, futuro, bene comune.

L’evento EoF, preceduto da 27 conferenze online e oltre 300 iniziative di preparazione da maggio a ottobre, è stato organizzato in dirette streaming di quattro ore al giorno, sulla base dei 12 “villaggi virtuali” ovvero di sessioni di lavoro e confronto “a distanza”  sui grandi temi dell’economia di oggi e di domani (lavoro e cura; management e dono; finanza e umanità; agricoltura e giustizia; energia e povertà; profitto e vocazione; policies for happiness; CO2 della disuguaglianza; business e pace; Economia è donna; imprese in transizione; vita e stili di vita), costruiti durante i mesi precedenti e trasformati in sessioni di lavoro online per l’evento globale.

 

 

 

 

 

L’evento,  a cui hanno preso parte molti speaker  di fama mondiale (tra i quali Jeffrey Sachs che ha aperto i lavori con "Perfecting Joy: Three proposals to let life flourish"), si è concluso con un video messaggio di Papa Bergoglio e con la sottoscrizione di una Dichiarazione finale di impegno comune, con l’intento di proseguire il processo di costruzione di una nuova economia “oltre EoF”.

 

(A cura dell'Ufficio Public engagement - Economia)

 


Per saperne di più:

 


Vedi Highlights Sezione Ricerca-Azione, FormAzione

√  Consulta la Sezione   

#PE_2020 #PE_5P_Pace #PE_5P_Partnership #PE_5P_People #PE_DEF #PE_RicercAzione-FormAzione