Facoltà di Economia

Lucia LeonelliProf.ssa Lucia Leonelli
Preside della Facoltà

La Facoltà di Economia dell'Università degli Studi di Roma "Tor Vergata" è un centro di formazione e di ricerca di eccellenza, riconosciuto a livello nazionale ed internazionale, ed è costituito da due dipartimenti: Economia e Finanza e Management e Diritto.

Continua a leggere la presentazione della Facoltà


La Facoltà di Economia è costituita dai dipartimenti:

Dipartimento di Economia e Finanza

Prof. Vincenzo Atella
Direttore

Dipartimento di Management e Diritto

Prof. Alessandro Mechelli
Direttore

Iscrizioni e Trasferimenti

In questa sezione trovi tutte le informazioni di cui hai bisogno per accedere alla nostra offerta formativa (bandi, test di ammissione, borse di studio, residenze e alloggi...)
Il tuo futuro comicia da qui!

Terza Missione

La Facoltà di Economia, da sempre impegnata a favore della crescita del tessuto socioeconomico italiano e nella cooperazione internazionale, declina la sua Terza missione impegnandosi in una ricerca di eccellenza utile a fini produttivi, capace di contribuire all’avanzamento della conoscenza, dei saperi culturali, scientifici e tecnologici atti a migliorare il benessere della società, attraverso una formazione di qualità, la creazione di partnership istituzionali e progetti con le imprese e per il territorio, il supporto della proprietà intellettuale e dell’imprenditorialità, il placement dei propri laureati, la promozione di iniziative volte a garantire sviluppo sostenibile, innovazione sociale, civic engagement e resilienza.

Scopri di più...

La Geografia economica per progettare il territorio di domani: “IoDonna” intervista la Prof. Maria Prezioso

Ricerca-Azione, FormAzione

 

La Geografia per leggere il mondo che cambia, per capire l'impatto umano sul territorio, per scoprire nuove professioni di domani: questo il tema al centro dell'articolo curato da Cristina Lacava su Io Donna del 24 aprile 2021 che ha intervistato studiose ed esperte, mettendo in luce l'impegno al femminile della Prof. Maria Prezioso del Dipartimento di Management e Diritto nel campo della Geografia economica e della pianificazione del territorio, in un'ottica di sostenibilità. 

Obiettivo: spiegare il perché di nuove competenze e figure professionali per rispondere a bisogni emergenti sul territorio.

 

 

"Ho studiato Architettura, mi sono specializzata in pianificazione territoriale, ma da tanti anni mi occupo di Geografia economica: la mia disciplina non descrive mari e monti, ma ne tiene conto per pensare e progettare politiche e strategie di sviluppo sostenibile del territorio - spiega nell'intervista la Prof. Prezioso - A differenza degli economisti, che partono dall’alto e fanno ipotesi muovendosi in uno spazio indifferenziato, noi geografi partiamo dal basso, cioè proprio dalla realtà del territorio. Facciamo un lavoro a 360° insieme a urbanisti, economisti, sociologi [...]".

 

 

Prosegue la Prof. Prezioso: "Mi piace l’approccio interdisciplinare, perché mi occupo di realtà diverse: ho fatto adottare il piano territoriale di Roma Capitale, ho individuato progetti che possono partire con i cantieri come la metropolitana a Tor Vergata o la rete digitale nelle aree interne, rappresento l’Italia nel programma europeo ESPON (European Spatial Planning Observation Network), e in questo ambito, con altri Paesi, stiamo studiando il turismo sostenibile post-Covid: dovrà essere a basso impatto e non 'mordi e fuggi', si darà spazio all’educazione, al recupero e alla redditività delle aree archeologiche e dei musei, perché o si fa finalmente un cambiamento strutturale o non ci riprenderemo" (v. di seguito: Notizie PE Economia correlate).

 


(A cura dell'Ufficio Public engagement Economia)

 

Per saperne di più:

 

Notizie PE-Economia correlate:

 

 


la Sezione Iniziative PE-Economia   

√ Vedi Highlights Sezione Ricerca-Azione, FormAzione